Dimarco segna all'Inter e esulta, insulti sui social: "Non volevo offendere"

Impresa Parma Inter

Ausilio: "Rinnovo Icardi, arriveremo alla meta. Vi spiego la scelta di Keita"

Intervistato dal sito SportNews.eu, Paolo Tramezzani ha elogiato Federico Dimarco, autore ieri del gol vittoria nel match tra Inter e Parma: "E' un ragazzo che ha un futuro molto importante davanti a sé". Ecco perchè la sua sfrenata esultanza dopo il goal ha fatto arrabbiare parecchi tifosi nerazzurri.

Tocca all'Inter aprire il programma della quarta giornata di campionato, ospitando il Parma, in vista dell'attesissimo ritorno in Champions League, martedì a San Siro contro il Tottenham alle 18.55. "4 punti? Effettivamente bisogna essere bravi ad analizzare in maniera corretta e sappiamo di poter fare di più".

Forse che Chiara Ferragni sta spegnendo il suo profilo Instagram?
Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione. Uno scatto con cui il rapper racconta di aver scritto una canzone per il suo bimbo.


Sul rigore negato per un tocco con il braccio sulla linea di porta proprio da parte dell'autore del gol decisivo: "Lo vedo solo adesso ma è clamoroso, davvero clamoroso". Dispiace poi che il Parma sia entrato in campo per fare ostruzionismo, con Sepe che dopo pochi minuti ha tirato un pallone in campo. Non so se sia destino o altro. "E la responsabilità è soprattutto mia se tanti giocatori stanno rendendo meno del loro potenziale".

Quanto alle critiche per l'operato del signor Manganiello, che si è fidato di Gianluca Rocchi in sala Var, e la mancata verifica all' on-field-review, Carra ha ricordato quanto successo a inizio stagione: "Ho visto che si sono consultati in quell'occasione". E' qualcosa che avviene a livello di tensione che se la sente tutto addosso e viene limitato. Skriniar a destra? Abbiamo la possibilità di mettere Skriniar a fare il terzino destro, si è visto quando ha rincorso Gervinho.

Latest News