Douglas Costa si pente: il brasiliano ha chiesto scusa pubblicamente su Instagram

Douglas Costa sputo a Di Francesco in Juventus-Sassuolo, espulso grazie al var

Douglas Costa, la prova TV anche sulla gomitata. Evra: "Non si saprà cosa ti ha detto..." - Fantagazzetta.com

Il club torinese potrà multare il giocatore fino a 20 mila euro, cioè il 5% del suo stipendio mensile: ricorrendo però al collegio arbitrale della Lega, la società potrebbe imporre un'ammenda fino a 100 mila euro. Douglas Costa, espulso grazie anche all'utilizzo del Var, adesso rischia una lunga squalifica che quasi certamente gli impedirà di giocare nel big match contro il Napoli del prossimo 29 settembre.

Ma la mano pesante della giustizia appare quasi scontata visto che Douglas Costa, prima di quel gesto deprecabile, ha provato a colpire Di Francesco con una testata e poi con una gomitata, senza però riuscire (fortunatamente) nel suo intento.

Angoscia per il chitarrista dei Negramaro. Grave malore a bordo piscina
Soccorso dopo un malore in piscina. È stata proprio la moglie a chiedere aiuto allertando il 118 dopo averlo visto per terra. Trasportato d'urgenza a sirene spiegate al Pronto soccorso di Lecce , sarebbe fuori pericolo.


Ma ha creato non poche polemiche anche il modo di descrivere la situazione da parte dell'account Twitter della Juventus che stava seguendo, minuto per minuto, la partita dei bianconeri, riportando sul social network le azioni salienti della partita. Deixo claro que essa atitude isolada não condiz com o que sempre mostrei em minha carreira. Gli aspetti positivi non sono mancati nel 2-1 contro la squadra di De Zerbi, autolesionista come in occasione del gol ma capace di tenere sotto scacco a lungo la Juventus, più intenta a cercare il gol di Ronaldo che la vittoria.

Vorrei scusarmi con tutti i fan della Juventus per questa reazione fuorviante nel gioco di oggi. "Ho sbagliato di brutto, ne sono consapevole. Ma metto in chiaro che questo atteggiamento isolato non corrisponde a quello che ho sempre dimostrato nella mia carriera". "Ti sei scusato per il tuo gesto, ma la gente non saprà mai cosa ti ha detto".

Latest News