Space Jam: online la prima immagine promo dell'atteso reboot con LeBron James

Space Jam: online la prima immagine promo dell'atteso reboot con LeBron James

Space Jam: online la prima immagine promo dell'atteso reboot con LeBron James

Ventidue anni dopo l'incursione di Michael Jordan nel mondo dei Looney Tunes, un altro cestista americano è pronto ad affiancare Bugs Bunny in un campo da basket sul grande schermo.

La Spring Hill Entertainment, casa di produzione statunitense di LeBron James e Maverick Carter, ha annunciato via Instagram il secondo capito della saga postando una foto di uno spogliatoio sui cui armadietti sono incisi parte dei nomi di coloro che hanno lavorato alla pellicola. Ed è proprio Coogler, a detta di James, il colpo da maestro per la produzione: "Ho amato la sua visione in Black Panther e adattarla per un film adatto ai ragazzini è grandioso" ha affermato il Re a Hollywood Reporter, prima di spiegare anche quale sarà l'obiettivo e il significato del film: "Space Jam 2 è molto più di una semplice collaborazione per un film tra me e Looney Tunes". Più sorprendente l'ufficializzazione del regista: dietro la cinepresa non ci sarà più Justin Lin, bensì Terence Nance, che proprio quest'anno ha curato la serie comedy Random Acts of Flyness per HBO.

Space Jam 2 si farà. Sarà LeBron ancora all'altezza del suo predecessore?

Anticipazioni U&D, registrazione trono classico: Riccardi in lacrime, Gianni contro Mara
"Business!", mentre un'altra gridava "Vai a casa!" e, in tutto questo, Gianni mi diceva che non potevo trattare il pubblico così. Il motivo è semplice: Luigi Mastroianni pare essersi preso una sbandata per Mara , la nuova tronista .


Il film avrà come produttore Ryan Coogler, reduce dal grande successo di Black Panther.

"Mi piacerebbe che i bambini capissero quanto possono sentirsi responsabilizzati e quanto possano essere potenti se non rinunciano ai propri sogni". È molto più importante di così. "E penso che Ryan lo abbia fatto (capire) a molta gente". Le riprese dovrebbero cominciare nel 2019, approfittando della pausa della Nba, mentre c'è ancora il massimo riserbo sulla data di uscita del film.

Latest News