Marca, parole di fuoco contro Nedved e la Juventus

Marca - Il rosso a Ronaldo non è piaciuto alla dirigenza Juve: Nedved aspetta Brych negli spogliatoi per chiedere spiegazioni | calcionapoli24.it

Juventus, il rosso a Ronaldo non è piaciuto: Nedved incalza Brych

Il fulcro delle lamentele riguardava l'espulsione di Cristiano Ronaldo. Per l'asso portoghese è la prima in Champions League delle 11 totali in carriera, ma per la Juventus è la 26esima nella competizione in 181 partite: un rosso ogni 630 minuti.

Francia, giardiniere disoccupato: parole di Macron dure da ingoiare
Anche i socialisti hanno alzato la voce: "questo presupporre sempre che i disoccupati non trovano lavoro perché non lo cercano è infelice" ha dichiarato la senatrice socialista Laurence Rossignol.


Quella di Cristiano Ronaldo è comunque un'espulsione entrata nella storia. "Il rosso a CR7 è incredibile". La decisione del fischietto è stata condizionata da uno dei due assistenti, Marco Fritz, che ha visto un colpo proibito di Cristiano Ronaldo durante una lite con Murillo nell'area valenciana. Inspiegabile invece il rigore concesso al Valencia per il braccio largo di Rugani al 96', Szczesny respinge il tiro di Parejo e così cancella l'errore di Brych.

Latest News