In Iran c’è stata una sparatoria durante una parata militare

Il nostro ' Corriere della Sera' lo mette tra virgolette "attentato terroristico" come se fosse un'ipotesi solo delle autorità iraniane. L'attacco è avvenuto nella città sudoccidentale di Ahvaz. Durante una manifestazionei uomini armati, alcuni uccisi dalle forze di sicurezza, irrompono in una parata militare e iniziano a sparare con armi automatiche. Questo gruppo, tra l'altro, ha rivendicato l'attentato. Bambini e giornalisti tra le vittime.

Gli autori dell'attacco, che è durato circa dieci minuti, hanno sparato da un parco vicino alla zona in cui si stava svolgendo la parata, e secondo i media locali indossavano divise militari.

Vodafone Special Minuti 50GB per tutti
Al costo di 10 euro al mese l'offerta include chiamate illimitate e 50 GB di traffico e dovrebbe essere attivabile solo per pochi giorni.


Due terroristi sono stati uccisi quasi immediatamente, altrettanti sono stati fermati mentre altri - ancora non è chiaro in quanti abbiano preso parte all'attentato, c'è chi parla di cinque e chi di sei persone - sarebbero in fuga. Parole che si aggiungono a quelle dei Pasdaran, che ritengono che i terroristi siano "del gruppo al-Ahvaziya finanziato dall'Arabia Saudita e dalla Gran Bretagna".

Su Twitter il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif ha incolpato "un regime straniero" per l'attacco e ha detto che l'Iran ritiene gli Stati Uniti responsabili dell'attacco per via del loro sostegno ai terroristi. L'Iran risponderà rapidamente e con decisione in difesa delle vite iraniane.

Latest News