Moto2, Aragon: Bagnaia 2° vola a +19

Francesco Bagnaia primeggia nelle prove libere al Motor Land Aragon

Francesco Bagnaia primeggia nelle prove libere al Motor Land Aragon

La sessione pomeridiana del venerdì al MotorLand Aragón si chiude con il leader iridato al comando: Francesco Bagnaia si impone fin nei primi minuti (anche se il miglior tempo assoluto rimane nelle mani di Marcel Schrötter), concludendo al comando davanti ad Alex Marquez ed a Brad Binder, mentre Miguel Oliveira è sesto. Il sudafricano della KTM ha preceduto al traguardo il nostro Francesco Bagnaia (Kalex) che grazie al secondo posto guadagna altri preziosi punti per allungare in vetta alla classifica iridata, dove ora comanda con 19 punti su Oliveira, oggi soltanto settimo.

Una gigantesca ragnatela ha ricoperto 300 metri di costa in Grecia
Anche in quel caso fu coinvolta una zona con acqua, proprio perché questi ragni prediligono habitat umidi e ricchi di prede. Il clima e i ragniA detta degli esperti il fenomeno è stagionale, ma di rado si verifica con quest'intensità.


Baldassarri e Marquez si sono poi ritrovati a combattere nel penultimo giro per il terzo gradino del podio, acciuffato appunto da Baldassarri. Dietro di loro si sono sgranati i nostri, con Bagnaia e Baldassarri a staccare i rivali. Per il pilota dello Sky Racing Team VR46 restano 5 punti per la classifica, con l'obiettivo di tornare nelle posizioni di vertice della categoria tra due settimane in Thailandia a Buriram. Il portacolori dello Sky Racing Team VR46 ha rivendicato il quarto podio consecutivo per il suo 100° Gran Premio - con il connazionale Lorenzo Baldassarri sul podio per la prima volta dal Mugello.

Latest News