Marquez torna alla vittoria, Dovizioso beffato nel finale ad Aragon

Aragon vola Marquez che vince il Gp di casa e allunga su tutti

Motogp d'Aragona: live su Sky per i soli abbonati, in replica free su Tv8

Altro che ragioniere o attendista.

Caduta di Marc Marquez (Repsol Honda) alla curva 1. Rialzatosi zoppicante, Jorge è stato portato al centro medico del circuito dove gli è stata diagnosticata una lussazione al metatarso falangeo dell'alluce destro oltre ad una frattura composta del secondo metatarso. Disastrosa la qualifica di Valentino Rossi, solo 18esimo con una Yamaha in piena crisi. Prima dello spegnimento dei semafori sembrava doversi accontentare di un posto sul podio, per tenere a debita distanza le Ducati. E saranno molti, soprattutto quelli che non hanno sottoscritto l'abbonamento con Sky a cercare lo streaming legale e sicuro per vedere la nona gara della stagione. Ogni volta che mettevamo la gomma hard nel weekend andavamo bene ma non al 100%.

Aragon: Moto3 a Martin su Bezzecchi
Per l'alfiere dello Sky Racing Team gara in grande salita; dopo essersi qualificato 5° sabato, è stato costretto a partire dalla pit lane.


Marquez vince un Gran Premio bellissimo nel quale Dovizioso ha battagliato dall'inizio alla fine con lo spagnolo, attaccandolo a ripetizione. "Quarto tempo per il britannico della Honda Cal Crutchlow (1'47" 146) che si lascia alle spalle Andrea Iannone (1'47" 169), in sella alla Suzuki, e Dani Pedrosa (1'47" 224) suo compagno di marca.

LORENZO - La gara si è subito aperta con un colpo di scena. Rossi, nel sabato di qualifica, non è riuscito a superare il taglio del Q1 chiudendo con il diciottesimo tempo complessivo: "La giornata è iniziata in modo difficile, abbiamo provato a fare alcune modifiche alla moto ma continuavo ad andare piano - ha dichiarato il 'Dottore' nel post qualifica - Sono anche scivolato, poi nel Q1 ho perso troppo tempo aspettando il momento giusto e non sono riuscito a fare l'ultimo time-attack". Per lui, un ottavo posto alla bandiera a scacchi.

Latest News