Juventus, Allegri conferma CR7 e lancia Perin contro il Bologna

Frosinone-Juventus 'imprevisto' per il bus bianconero

Getty Images

Giorgio Chiellini analizza cosi' la vittoria ottenuta nel finale a Frosinone.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus. E' diverso dagli altri ed e' l'ultimo dei nostri problemi, anzi e' il problema dei nostri avversari.

Solo il Napoli tiene il passo della Juventus, ma i bianconeri, che ancora non sembrano in grande condizione, danno la sensazione di poter crescere ancora molto.

"Sono molto contento per la vittoria e per la rete segnata". Momento magico per Federico Bernardeschi, asso di Allegri nella trasferta di Frosinone a blindare la leadership della Juventus in campionato. Siamo stati bravi ad avere pazienza e ad arrivare piu' vicini all'area. Ha fatto due gol, ha tirato moltissimo in porta con moltissime occasioni. Il valore della maglia, sovraesposta sui social dopo l'effetto Cristiano, potrebbe triplicare e questo permetterà alla società di ammortizzare i costi del calciatore portoghese, ma anche di pianificare nuovi acquisti di quel livello, magari più giovani; i tifosi hanno perciò iniziato a fantasticare facendo una top ten. Poi ho cambiato con Pjanic davanti alla difesa e ho alzato Cuadrado, nel secondo tempo abbiamo fatto meglio.

Chi appare ancora indietro e' Paulo Dybala.

Fabio Aru rinuncia al Campionato del Mondo
Auguro il meglio ai miei colleghi che cercheranno di tenere in alto i colori dell'Italia sul tracciato di Innsbruck ". La partenza per Innsbruck , in vista della prova del 30 settembre, è prevista per giovedì.


Su Kean: "Domani è una possibilità". Dybala ha bisogno di giocare, la sua qualità fisica migliore è la corsa, ha bisogno di giocare. Ha bisogno di giocare di muoversi. "Dobbiamo abituarci a vincere queste partite complicate". La Juve vince anche senza brillare, ora il Bologna e sabato allo Stadium il primo scontro diretto contro Napoli.

Lo scorso anno Khedira era rimasto fuori 34 giorni per problemi alla schiena e al ginocchio, mentre due stagioni fa a causa di un infortunio alla coscia.

Il brand "958 Santero" sarà presente sulle maglie del Frosinone calcio (nella posizione di "second sponsor" sotto il main Banca Popolare del Frusinate) nei match contro Juventus, Roma, Genoa e Torino. Il futuro gioca dalla sua parte e Bernardeschi, ciò, lo ha compreso perfettamente. "A meno che non giochi Bernerdeschi".

MARCATORI C. Ronaldo al 37', Bernardeschi al 49' s.t.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Krajnc; Zampano, Chibash, Maiello, Hallfredsson, Molinaro; Perica, Ciano. (Bardi, Ariaudo, Brighenti, Krajnc, Ghiglione, Beghetto, Soddimo, Pinamonti, Ciofani). All.

Latest News