Nobel Fisica a tre studiosi per invenzioni in fisica dei laser

Premio Nobel per la Fisica 2018: vincono Ashkin, Mourou e Strickland per la fisica dei laser

Nobel per la fisica a Askin, Mourou e Strickland, i pionieri del laser

Il Nobel per la Fisica 2018 è stato assegnato a Arthur Ashkin, Gerald Gérard Mourou e Donna Strickland, pionieri nel campo delle ricerche che hanno aperto la strada alle applicazioni del laser in molti campi, compresa la biologia.

Gli altri due vincitori, Gérard Mourou e Donna Strickland, hanno invece inventato un metodo di generazione di impulsi ottici ultra-corti e ad alta intensità, che venne pubblicato nel 1985 in un articolo all'epoca considerato rivoluzionario.

Ashkin riceverà metà del premio Nobel che consiste in 9 milioni di corone (quasi 900mila euro), mentre Mourou e Strickland divideranno l'altra metà. Prima di Donna Strickland era stato assegnato, nel 1963, a Maria Goeppert-Mayer. Prima di lei, 60 anni prima, il Nobel per la fisica era stato assegnato a Marie Curie. La teoria alla base sfrutta la pressione esercitata dai fasci di luce del laser per manipolare oggetti. Ashkin riuscì ad applicare per la prima volta i suoi studi nel 1987, quando con le optical tweezers (sostanzialmente un raggio laser) fu in grado di afferrare un batterio senza danneggiarlo. E' così che sono state inventate le pinzette ottiche. Il primo è nato nel 1944 a Albertville e attualmente lavora fra l'École Polytechnique di Palaiseau e l'università del Michigan, ad Ann Arbor. L'anno scorso, gli astrofisici statunitensi Barry Barish, Kip Thorne e Rainer Weiss hanno vinto il premio per la fisica per la scoperta delle onde gravitazionali, previste da Albert Einstein un secolo fa nella sua teoria della relatività generale.

Siracusa, al via la terza edizione della settimana nazionale della dislessia
Filo conduttore della manifestazione sarà la sinergia di due elementi fondamentali nella visione dell'associazione: il potenziale e la collaborazione .


I Nobel della chimica di quest'anno "hanno preso il controllo dell'evoluzione e hanno usato gli stessi principi - il cambiamento genetico e la selezione - per sviluppare proteine che risolvono i problemi chimici dell'umanità", si legge nella motivazione del premio.

Dal 1969 esiste inoltre il premio per l'economia in memoria di Alfred Nobel, istituito in seguito a una donazione della Sveriges Riksbank e da allora gestito insieme ai premi originari.

Latest News