Smog, scatta oggi lo stop ai diesel Euro 3

Smog scatta oggi lo stop ai diesel Euro 3

Smog, scatta oggi lo stop ai diesel Euro 3

Il Nord Italia spegne i vecchi Diesel.

Si tratta in pratica di un pacchetto di norme che vieta la circolazione alle auto benzina, diesel e gasolio più vecchie, e quindi maggiormente inquinanti, almeno fino al 31 marzo 2019, eccezioni a parte. I conti li ha fatti il Sole 24 Ore, su dati Unrae. Comprese nella limitazione anche le auto a benzina [VIDEO] fino a Euro 2.

Il motivo dei dubbi è più che giustificato e comprensibile: provate a prendere la carta di circolazione della vostra auto, andate a leggere la voce relativa alla classe di inquinamento e capirete immediatamente perché.

Molte le deroghe al provvedimento: in Lombardia, ad esempio, possono circolare i veicoli di interesse storico o se a bordo ci sono tre persone (in modo da favorire il car pooling), oltre i veicoli di soggetti pubblici e privati che svolgono funzioni di pubblico servizio o di pubblica utilità, come medici, veterinari, pazienti, donatori di sangue, commercianti all'ingrosso e di coloro, limitatamente al percorso necessario per raggiungere il luogo di lavoro dal proprio domicilio, e viceversa, non possono recarsi a lavoro con mezzi pubblici. Questi ultimi, a seconda della delibera attuativa, non potranno essere utilizzati nei giorni feriali almeno dalle 8.30 alle 18.30. Divieto di circolazione dei diesel Euro 3 - ossia i veicoli più inquinanti - in Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto fino al 31 marzo 2019.

Il divieto di circolazione in Veneto coinvolge su tutto il territorio comunale i veicoli Euro 3 diesel.

Mara Venier parla dei suoi amori: 'Ero terrorizzata da mio marito'
A 16 anni e mezzo si innamora infatti di Francesco Ferracini dal quale un anno dopo resta incinta di sua figlia Elisabetta . Pochi mesi dopo mi sposo e raggiungo a Roma Francesco.


Le norme emanate dalla Regione Veneto prevedono invece un orario 8.30-18.30 senza finestre dal lunedì al venerdì con blocco dei Diesel Euro 3 e precedenti e dei benzina Euro 1 e Euro 0.

Morale: grande confusione per gli automobilisti di quelle regioni e in genere per tutti gli automobilisti italiani. Una misura che riguarda circa 420mila auto e 160mila furgoni. Davvero un pasticcio all'italiana.

A Torino e nei Comuni interessati del resto della Regione quindi la situazione è attualmente in stallo: sono infatti sospese le misure anti smog adottate dalla Regione in attesa che queste vengano riviste congiuntamente.

I numeri del mercato delle auto in Europa confermano che l'incertezza sul futuro dei diesel sta facendo sentire i suoi effetti sulle vendite: le nuove immatricolazioni di auto turbodiesel sono crollate nel secondo trimestre 2018 del -15,5%, arrivando a una fetta di mercato del 36,3% contro quella del 45,2% dello stesso trimestre 2017. Lombardia In Lombardia le limitazioni al traffico riguardano Milano e altri 213 Comuni sopra i 30 mila abitanti.

Latest News