Carlotta Mantovan: "Riparto da Stella, vado avanti per lei"

La prima intervista da quando è morto il presentatore.

Sono trascorsi sette mesi dalla morte di Fabrizio Frizzi, sette mesi durissimi nei quali Carlotta Mantovan, sua moglie, ha cercato di dare un senso alla nuova vita senza di lui, cercando di ripartire per il bene della loro figlia Stella.

La Mantovan è apparsa serena e sorridente, anche se dentro di se porterà sempre la ferita ed il dolore per la morte dell'amato marito, ma la vita continua e lei adesso ha la sua ragione per andare avanti in Stella, che ha bisogno di avere sempre la mamma al suo fianco, una donna che ha dimostrato a tutti di essere forte e determinata.

Ben Affleck dopo la rehab: "Lotto per la mia famiglia"
Ho dovuto ricordare a me stesso che se hai un problema, chiedere aiuto è un segno di coraggio, non di debolezza o fallimento. Mi hanno dato la forza e il coraggio necessari per parlare apertamente della mia malattia. È un impegno a tempo pieno.


"È una bambina molto solare". Vederla crescere è una gioia per la Mantovan che ha trasmesso a sua figlia la sua stessa passione per gli animali. Accanto al frutto del suo amore con Frizzi, Carlotta sta lentamente ritrovando le sue abitudini e la quotidianità. Il popolare conduttore televisivo, che è venuto a mancare per una grave malattia a soli 60 anni di età, ha lasciato un grande vuoto nel cuore di tutto il pubblico italiano. Le ho trasmesso la passione per i cavalli.

Attraverso gli animali, Carlotta si sente più vicina alla sua bambina: "Io ho cominciato alla sua età, ci andavo alle elementari: andavo nella campagna della Pianura Padana in inverno, tra la nebbia. È una cosa che rimette a posto con il mondo". Recentemente la vedova di Frizzi ha ripreso a lavorare in televisione. Nell'intervista di mercoledì 3 ottobre Carlotta ha spiegato come Stella tenda a fare molte delle cose che lei ama: "Mia figlia mi imita in tutto" ha detto la bella Miss. "Sono tornata a lavorare, mi ero presa una pausa", spiega la coraggiosa Carlotta. Ho dovuto lasciare il mio precedente lavoro (a Sky, ndr) perché si trasferivano a Milano, ho ripreso a Rai Tre, dove ho ricevuto una bellissima accoglienza da Michele e tutta la squadra. "Sto imparando tantissimo da loro e li ringrazio", sottolinea la Mantovan.

Latest News