Formula1 Arrivabene: "Ferrari e sensori ok, ma certe fughe di notizie."

Hamilton vola a Suzuka. Arrivabene 'non rubateci segreti'

Lewis Hamilton: “Ferrari incapace di reggere lo stress”

Dopo la vittoria netta sul Napoli, in casa Juventus è scoppiata la bomba che ha fatto quasi trascurare il risultato ottenuto sul campo: Giuseppe Marotta, uno degli artefici dei successi di questi anni, ha annunciato che dal 25 ottobre non sarà più l'amministratore delegato dei bianconeri. Da notare che con l'occasione, Arrivabene avrebbe mostrato tutto il proprio malcontento per l'accaduto (non nascosto neanche ai microfoni di Mara Sangiorgio.ndr), chiedendo una maggiore determinazione e attenzione in vista della corsa di domani. Quarto tempo per Max Verstappen (Red Bull) a un secondo dal campione del mondo, quinto l'altro ferrarista Kimi Raikkonen che ha accusato un distacco di quasi 1,3 secondi.

Spread Btp-Bund in calo a 283 punti
E la distanza che separa la Germania dall'Italia è pari al triplo di quella che separa Roma da Atene. Di lì è partita una violenta speculazione al ribasso.


Prossima tappa Austin, con il Gp degli Usa, possibile match ball per Hamilton: "Ad Austin andremo con le spirito di sempre, quello di non mollare anche se i numeri non sono dalla nostra parte". Alla fine della Q2 la pista era effettivamente idonea per le gomme da bagnato, ma all'inizio della Q3 l'asfalto drenante e le alte temperature avevano asciugato la superficie stradale. "È una nostra proprietà intellettuale", dice Arrivabene a Sky. Si tratta di un progetto piuttosto complesso - ha detto Arrivabene -. "Qualcuno che fiuti l'aria e ci sappia indirizzare, compiendo scelte tattiche giuste" ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport. "Perché quello sarebbe grave". Vettel non ha voluto neanche soffermarsi sulla possibilità di pioggia sulla gara di domenica. È vero che siamo una squadra giovane, e probabilmente ci manca una "vecchia mano", una persona esperta in grado di leggere le situazioni correttamente e rapidamente.

Latest News