Spread Btp-Bund sfonda quota 300: dove seguire andamento in tempo reale

Borsa Milano chiude in calo-1,30% spread Btp Bund a 284 punti

Risale lo spread

Il rendimento del titolo decennale italiano è a 3,3%. A pesare, secondo l'agenzia Bloomberg, le parole del presidente della Commissione bilancio della Camera, Claudio Borghi.

Dopo il tonfo di venerdì questa mattina Piazza Affari sembrava essersi ripresa grazie alle rassicurazioni arrivate nel fine settimana da Tria, che al Sole 24 Ore ha dichiarato di non aver mai minacciato le dimissioni e di voler restare al suo posto e che la manovra non è una sfida all'Unione europea, e anche grazie all'ottimismo generale per la conclusione dell'accordo sul trattato Nafta. Dopo l'intervento del ministro dell'Economia, Giovanni Tria, al seminario del Centro studi di Confindustria e il miglioramento dello spread poco sopra quota 290, in Borsa a Milano si sono rafforzati gli acquisti con Leonardo e Mediaset che salgono ampiamente sopra i due punti percentuali. Chissà se le piazze europee saranno ben disposte ad ascoltarlo, ma al momento sembrano confermare il loro scetticismo.

Formula1 Arrivabene: "Ferrari e sensori ok, ma certe fughe di notizie."
Quarto tempo per Max Verstappen (Red Bull) a un secondo dal campione del mondo, quinto l'altro ferrarista Kimi Raikkonen che ha accusato un distacco di quasi 1,3 secondi.


Dopo i primissimi scambi in Piazza Affari non si placa la corrente delle vendite: l'indice Ftse Mib cede l'1,4% con le banche molto deboli per il forte ritorno della tensione sui titoli di Stato italiani (il Btp a 10 anni segna un aumento dei rendimenti di dodici punti base dopo che lo spread con la Germania ha toccato quota 300). Positive anche Mps (+1,7%) e Atlantia (+1,3%), con Intesa e Unicredit che si muovono attorno al rialzo dell'1%. Saipem migliore performance di metà mattinata a 0,67%.

Latest News