Simona Ventura Stefano Bettarini e Nicoletta Larini si raccontano a Verissimo

Simona Ventura  Instagram

Simona Ventura Instagram

"Nel momento del falò non sono riuscita a dirgli tutto ciò che pensavo". La conduttrice del reality, l'ex marito e la sua nuova compagna hanno deciso di raccontarsi a Silvia Toffanin.

Per la prima volta in onda su 'Verissimo', i due parlano serenamente del loro rapporto passato e di quello presente in presenza di Nicoletta Larini, la giovane fidanzata di Bettarini. "Non mangiavo più perché mi mancava, ho perso sei chili", ha aggiunto Nicoletta Larini. La conduttrice, con il suo comportamento ha voluto lanciare una messaggo: "Ci tenevo a trasmettere un messaggio importante: si può non essere più sposati, ma mai smettere di essere genitori". È andata bene - aggiunge - siamo stati fortunati. Sono abituata a stare sempre con Stefano e lì sono stata per dieci giorni senza vederlo. Attimi di grande apprensione che, fortunatamente, si sono risolti nel migliore dei modi e che hanno finalmente riunito la famiglia. Il primogenito della coppia vip si è seduto fra mamma e papà, celebrando il compleanno anche con Nicoletta Larini, Sara Ventura e la sorella più piccola, Caterina. Simona Ventura ha aggiunto che il matrimonio con l'ex calciatore è un capitolo chiuso ma che rimangono le cose belle. La ventiquattrenne ha ringraziato Simona Ventura sottolineando che senza di lei non sarebbe riuscita ad andare avanti. Quando l'ha vista tremare si è avvicinata e alla Toffanin e spiega: "Mi piace molto, siamo una famiglia allargata".

Nicoletta: "Ho dato uno schiaffo a Stefano!"

Non solo: "Vedevo una ragazza innamorata e persa".

Juventus, Allegri: "Alla sosta con il pieno, ma ora ricarichiamoci"
Stesso discorso per il serbo: "Un bravissimo calciatore, ma non abbiamo parlato né con lui né con la Lazio". Se essere felice è essere dirigente di un grande club italiano, va bene così".


Nel corso dell'intervista, infine, Stefano Bettarini, ricordando la terribile aggressione subita dal figlio Niccolò quest'estate, confessa: "Una cosa del genere ti devasta".

"Dopo aver trascorso molto tempo a pensare come farti questi auguri, ho capito che devo solo augurarti di trovare nella vita anche solo un decimo della felicità che mi hai regalato tu!" Sono passati più di vent'anni prima che se ne potesse parlare.

Latest News