Italia, Romagnoli, Cutrone e D'Ambrosio lasciano il ritiro

Alessio Romagnoli Gonzalo Higuain Milan

Getty Images

Arrivano delle defezioni in casa Italia in vista dell'amichevole contro l'Ucraina (mercoledì a Genova) e della sfida contro la Polonia valevole per la Nations League (domenica in trasferta). Sia per il difensore doriano che per l'ex terzino della Fiorentina si tratta della prima convocazione assoluta nella Nazionale maggiore.

Valentino Rossi, Guido Meda non si illude
Il prossimo appuntamento sarà a Motegi , il 21 ottobre, con Marquez che in caso di arrivo davanti a Dovizioso potrà fregiarsi del quinto titolo iridato .


Due appuntamenti importanti a cui il commissario tecnico comincerà a pensare dopo aver risolto alcune priorità immediate, che riguardano lo stato di salute di alcuni giocatori convocati. Solo due di loro, come detto, sono stati sostituiti. Dunque fuori Romagnoli e Cutrone, Gattuso in qualche modo se lo aspettava, il centrale non ha nemmeno preso parte alla gara con il Chievo proprio per problemi fisici mentre Cutrone è entrato a partita in corso pur non avendo smaltito completamente il problema alla caviglia, subito proprio con la nazionale il mese scorso. Da valutare invece le condizioni di Ciro Immobile, che verrà sottoposto ad ulteriori esami nella speranza di escludere una sospetta frattura al mignolo della mano.

Latest News