Selena Gomez in ospedale dopo un crollo emotivo

Selena Gomez in ospedale dopo un crollo emotivo

Selena Gomez in ospedale dopo un crollo emotivo

Stando a quanto rivela Tmz, sito americano di Gossip, la popstar avrebbe persino provato a staccarsi la flebo e fuggire dal Cedas-Sinai Medical Center di Los Angeles, dove la famiglia l'aveva portata per via di un'insufficienza di globuli bianchi.

Paura per Selena Gomez.

Rimandata a casa dopo alcuni giorni di ricovero, Selena Gomez si è poi trovata costretta a ritornare in ospedale all'inizio di ottobre, a causa della persistente deficienza di globuli bianchi. Nell'ultima occasione la causa è stata un crollo emotivo.

La Gomez sarebbe stata quindi portata in rehab dove cercherà di ritrovare la serenità.

PS5: Sony conferma di essere al lavoro su una nuova console
Gli analisti di mercato frenano l'entusiasmo però: secondo questi ultimi la PS 5 o chi per lei non vedrà il mercato prima dell'inverno 2020.


"Selena ha passato due settimane difficili", ha raccontato una fonte a People.

"L'attacco di panico in ospedale è stato il punto più basso, che è arrivato dopo una serie di controlli che l'hanno mandata col morale a terra".

Il ricovero, però, non è stato facile: la cantante ha accusato una nuova crisi di nervi quando i medici si erano rifiutati di dimetterla a poche ore dall'ingresso in clinica.

"I miei reni non funzionavano più e lei mi ha salvato la vita, non smetterò mai di ringraziarla", ha confidato Selena Gomez in una vecchia intervista a Today.

Latest News