Una giornata ad ingresso libero alla Gam

Nel corso della serata, animata da un free party, gli autori presenteranno i due progetti e le relative strategie realizzative, mediante videoproiezioni e manufatti.

La Giornata del Contemporaneo è il grande evento che, dal 2005, viene dedicato all'arte contemporanea e al suo pubblico.

E per fare arrivare questa immagine all'estero si è mobilitata la rete di ambasciate e istituti di cultura nella settimana dall'8 al 13 ottobre con un fitto programma di eventi e oltre 100 professionisti del settore divenuti testimonial.

Giunta alla sua quattordicesima edizione, anche quest'anno la Giornata del Contemporaneo aprirà gratuitamente le porte dei musei AMACI e di più di 900 realtà in tutta Italia per presentare artisti e nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze.

L’Ufficio Parlamentare di Bilancio boccia il DEF. Riunione urgente del Governo
Giudizio negativo anche da parte della Banca d'Italia , che ipotizza un forte allungamento dei tempi di abbattimento del debito . Si tratta di Pietro Grasso e Laura Boldrini: nell'aprile del 2014 durante il governo Renzi .


In Italia la manifestazione si svolgerà sabato 13 ottobre. "Credo che questo connubio tra tradizione e innovazione, creatività e grande patrimonio culturale, - ha continuato - sia un valore della presenza italiana nel mondo e costituisce un motivo di orgoglio e allo stesso tempo una sfida per sapersi proporre con le caratteristiche molteplici e quindi anche con l'arte contemporanea".

Sabato 13 ottobre in occasione della Giornata dell'Amaci, dalle 14,30 sarà organizzato un tour guidato gratuito con servizio navetta delle location che avrà inizio dal Museo di Palazzo Pretorio dove sono conservate 2 installazioni di Vittorio Corsini Fonte e Chiacchiere. Oltre ad aver realizzato appositamente l'immagine, Marcello Maloberti sarà anche protagonista per la prima volta di una mostra personale diffusa su tutto il territorio nazionale.

Infine, De Luca ha aggiunto: "Consideriamo l'arte contemporanea una dimensione importante della proiezione internazionale del nostro Paese". In questa occasione, infatti, i musei AMACI apriranno gratuitamente i loro spazi e ospiteranno simultaneamente e per un giorno una selezione di opere di Maloberti, offrendo al grande pubblico la possibilità di conoscere la produzione performativa dell'artista, regalando un'occasione di approfondimento che rende più compatta e coerente la partecipazione alla Giornata dei musei associati.

Latest News