Pallavolo: Mondiali, anche Usa ko, 9/a vittoria Italia

Volley Mondiali donne verso Italia Russia

Paola Egonu

Con questa vittoria, le ragazze di Mazzanti si assicurano il primo posto nel girone, rendendo ininfluente la sfida di domani contro gli USA. Nove partite e nove vittorie per Egonu e compagne. Nel sorteggio per la fase finale dei Mondiali l'Italia sarà testa di serie, per le giocatrici di sono un paio di giorni di riposo.

La cosa certa è che, con una vittoria, le azzurre saranno matematicamente qualificate alla fase successiva; dall'altra parte le russe, guidate da Vadim Pankov venderanno cara la pelle perchè si trovano spalle al muro e hanno assolutamente bisogno di fare risultato per continuare a sperare di proseguire la propria avventura nella rassegna iridata. Saranno composte da due gironi triangolari composti tramite sorteggio: si qualificheranno alle semifinali le prime due classificate di ogni girone. In semifinale (il 19 ottobre a Yokohama) andranno le prime due di ciascun gruppo delle "Final Six".

I due triangolari si svolgeranno in quel di Nagoya tra il 14 e il 16 ottobre prossimi.

Ciclismo: Gran Piemonte, vittoria allo sprint di Colbrelli
Così Senechal e Ballerini si sono dovuti arrendere, accontentandosi del secondo e terzo posto. Il desenzanese Sonny Colbrelli ha vinto in volata la 102a edizione del Gran Piemonte .


Le partite dei Mondiali di Volley femminile 2018 sono visualizzabili anche in streaming tramite il sito Rai Play.it.

Quindi, tutte le partite del torneo giocate dall'Italia vengono trasmesse in diretta su Rai 2 e su Raisport + HD.

Le Azzurre, che giocano nella "POOL F" della Seconda fase, sono state artefici di una bella rimonta, dato che avevano perso il primo set per 25-22. Dopo aver vinto con 9 punti di vantaggio il set d'apertura, le azzurre sono calate a inizio del secondo parziale. Particolarmente azzeccata è stata la sostituzione effettuata dal Commissario Tecnico Mazzanti, che ha sostituito una spenta Ofelia Malinov con la talentuosa Carlotta Cambi, la quale si è fatta trovare pronta e ha offerto un decisivo contributo alla vittoria italiana. La protagonista assoluta di questo esaltante percorso delle azzurre di Mazzanti è stata Paola Ogechi Egonu, che tra schiacciate, muri e servizi ha fruttato ben 182 punti.

Latest News