Volley Mondiali 2018, il calendario Final Six: Italia, Serbia e Giappone

Volley Mondiali 2018, il calendario Final Six: Italia, Serbia e Giappone

Volley Mondiali 2018, il calendario Final Six: Italia, Serbia e Giappone

Il ct Davide Mazzanti sa che i nove successi consecutivi fanno morale, ma ora si ricomincia da zero.

Le azzurre avranno altri due giorni di sosta, prima di scendere in campo contro le padrone di casa del Giappone (lunedì 15 ottobre, ore 12.20) e, poi, con la Serbia (martedì 16 ottobre, ore 9.10). Entrambe le sfide saranno trasmesse in diretta su Rai Sport e in streaming su Rai Play.

Il sorteggio ha inserito nell'altro gruppo Olanda, Cina e Usa. Il destino ha voluto che l'Italia torni a giocare il prossimo 16 settembre proprio contro la Serbia, campionesse europee in carica e medaglia d'argento alle olimpiadi di Rio, e per i tifosi azzurri si presentano nuovamente i fantasmi, tornati "speriamo" questa volta per essere sconfitti.

Ancelotti: "Basta insulti dei tifosi negli stadi: non è rivalità, ma maleducazione"
IN EUROPA ORA SI GIOCA UN CALCIO PIU' OFFENSIVO - Infine uno sguardo al futuro: " Il calcio si è evoluto molto dagli anni 80 ". Questi non sono solo riscaldamento, partitella e tiri in porta ma anche tattica, attenzione e costanza.


VOLLEY La nazionale italiana femminile nella terza fase del Mondiale, a sei squadre, è stata inserita nella pool G con Serbia e Giappone.

"Sia Giappone che Serbia sono due squadre che non affrontiamo dalla Vnl". Paola Egonu si è portata al comando dei Best Scorers: 182 i punti realizzati, davanti alla tedesca Louisa Lippmann 179 p. Nella categoria Best Spikers, Myriam Sylla occupa la seconda posizione (54,55% di efficienza), dietro solo a Tijana Boskovic (56,74%).

Latest News