Wanda Nara nei guai: il PM chiede 4 mesi di carcere

Wanda Nara nei guai: il PM chiede 4 mesi di carcere

Wanda Nara nei guai: il PM chiede 4 mesi di carcere

Wanda Nara, moglie e manager dell'attaccante dell'Inter Mauro Icardi, potrebbe farsi 4 mesi di carcere. In pochi minuti Lopez era stato inondato di chiamate e messaggi da parte dei fan, proprio mentre erano in corso le operazioni di calciomercato. Nell'udienza che si è tenuta oggi a Milano, l'accusa ha chiesto quattro mesi con la concessione di attenuanti generiche per i danni procurati al giocatore nella sessione di calciomercato.

Dopo la fine del matrimonio lo scontro tra i due, anche pubblico, andò avanti a lungo. Wanda Nara ha postato il numero di cellulare e l'email dell'ex calciatore dell'Udinese, difeso dall'avvocato Aldo Cribari.

Facoltà di Medicina, cancellati i test d'ingresso: stop al numero chiuso
La misura è inserita nel comunicato stampa che il governo ha diffuso al termine del Cdm di questa notte ma c'è un giallo. Oltre a questa novità importante, sono anche altre le misure varate ieri sera dal Governo in materia sanitaria .


Il suo legale, l'avvocato Giuseppe Di Carlo, ha chiesto per la sua assistito l'assoluzione, in quanto "non vi è la prova della responsabilità" della donna. La sentenza è attesa per il prossimo 29 ottobre.

Latest News