Keira Knightley contro i classici Disney: "Li ho vietati a mia figlia"

Keira Knightley contro i classici Disney:

Keira Knightley contro i classici Disney: "Li ho vietati a mia figlia"

A deciderlo, la madre, l'attrice inglese Keira Knightley che ha stabilito che cartoni come "La Sirenetta" e "Cenerentola" siano sessisti e non adatti alla figlia. Ebbene, ci sono proprio alcuni film della Disney che la piccola Edie non ha assolutamente il diritto di vedere.

"La protagonista di Cenerentola aspetta che qualcuno ricco la salvi".

Keira Knightley, che rivedremo al cinema nel film Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni ha rivelato i motivi che l'hanno spinta a vietare alla sua bambina la visione di due classici d'animazione Disney. Il secondo film vietato è più problematico per l'attrice: "Questo mi infastidisce, perché mi piace molto, ma anche La sirenetta per ora è tabù".

Imprenditore scomparso ritrovato in Scozia, ma non parla più italiano
Mannino, sposato e padre di quattro figli, è titolare di una cooperativa di servizi a Fucecchio , in provincia di Firenze. Poi il 21 settembre la sua auto è stata trovata in una strada di Pontedera .


Tra i film ammessi in casa Knightley, però, ci sono altri grandi classici dell'animazione come "Frozen", "Oceania" e "Alla ricerca di Dory".

Insieme alla conduttrice Ellen DeGeneres, Keira ha ricordato la gravidanza. Infatti, il 31 ottobre 2018 arriva nelle sale cinematografiche Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni in cui Keira interpreta la Fata Confetto.

È seccante perché adoro il film e le canzoni sono fantastiche, ma non si deve rinunciare alla propria voce a causa di un ragazzo.
Del cast fanno parte anche Morgan Freeman e Helen Mirren.

Latest News