Meningite, ricoverata d'urgenza una bambina delle elementari

Meningite. La bimba di Giussano è ricoverata in gravi condizioni nella terapia intensiva dell’ospedale Buzzi di Milano

Meningite. La bimba di Giussano è ricoverata in gravi condizioni nella terapia intensiva dell’ospedale Buzzi di Milano

Al punto che domenica sera è stato necessario ricoverarla in ospedale.

Giussano, bambina di quinta elementare colpita da meningite. La notizia, che ha cominciato a circolare nella mattina di lunedì e martedì nel primo pomeriggio, è stata confermata dall'Ats di Monza.

Durante l'incontro con i medici dell'Ats, a cui hanno partecipato 150 persone tra cui alcuni rappresentanti del Comune di Giussano, il preside della scuola e diversi insegnanti, è stata fatta chiarezza sulle modalità del contagio che avviene se il contatto con chi è affetto da meningite si prolunga per diverso tempo o diversi giorni.

Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'ULSS 8 Berica ha immeditatamente attivato la procedura di prevenzione del contagio necessaria in questi casi, che prevede la profilassi mediante terapia antibiotica per i contatti più stretti del paziente e per quanti potrebbero essere stati esposti al contagio.

Torna la crisi dei missili? Trump spaventa il mondo
Per i collaboratori del Presidente statunitense lo scontro con la Russia sarà inevitabile, quindi è necessario prepararsi. "È una disparità che va eliminata".


Erano presenti anche il sindaco Matteo Riva, l'assessore all' Istruzione Elisa Grosso, il dirigente scolastico Roberto Di Carlo.

"Ats Brianza - spiega l'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera - ha già avviato la profilassi antibiotica ai compagni di classe e ai bambini di un'altra classe che normalmente ha contatti con quella frequentata dalla bambina, in tutto 33 bambini".

Una bimba di Giussano è ricoverata da domenica al Buzzi di Milano a causa di una sospetta meningite. Speriamo che la piccola si riprenda: è il nostro augurio. "La famiglia è già stata profilassata in ospedale".

Latest News