Gli adesivi arrivano finalmente su WhatsApp Beta: ecco come funzionano

WhatsApp

WhatsApp come Telegram e Messenger: arrivano gli adesivi su Android e iOS

È il caso ad esempio degli sticker, i popolarissimi adesivi che su Telegram sono presenti da diverso tempo e che finalmente arrivano anche su WhatsApp, sia in versione per Android che per iOS.

L'evoluzione di WhatsApp prosegue a ritmo incessante, e dopo le anticipazioni sulla modalità vacanza e l'opzione per silenziare tutte le conversazioni contemporaneamente, in queste ore sono emerse altre notizie sulle prossime versioni dell'app.

Per designer e sviluppatori, che intendono creare applicazioni di adesivi per WhatsApp su Android e iOS, la società ha reso disponibile una serie di API e interfacce dedicate. Infatti, è possibile aggiungere ulteriori contenuti passando per il Play Store e le applicazioni di terze parti. Non sono una novità assoluta nell'ambito delle applicazioni di messaggistica ma lo sono su Whatsapp, dove è possibile intravederli con un nuovo pulsante. Noterete la nuova icona a fianco di quella utilizzata per inserire le GIF animate.

Tutti gli adesivi WhatsApp appena lanciati sono di tipo statico ma nel prossimo futuro saranno anche dinamici e dunque molto simili a quelli di Facebook Messenger.

Sinead O’Connor si è convertita all’Islam
A 51 anni la popstar, famosa per le sue provocazioni e per brani cult come Nothing compares to you , ha scelto di cambiare (nuovamente) vita.


Accanto al campo di immissione del testo tappare sul "+" toccando poi l'icona dell'adesivo.

Per utilizzarli basterà aprire il menù delle emoji e toccare il tasto corrispondente.

A questo punto è possibile scorrere verso il basso per gli adesivi. Il roll-out è già iniziato e nel giro di qualche settimana dovrebbe dunque raggiungere tutti gli smartphone. Non ci resta quindi che attendere l'aggiornamento per iniziare a divertirci con i tantissimi adesivi che saranno implementati.

Latest News