Todd Reid è morto, il tennista aveva 34 anni. Vinse Wimbledon junior

Tennis, Todd Reid è morto a 34 anni: fu campione junior a Wimbledon nel 2002

Tennis, morto a 34 anni Todd Reid

Aveva 34 anni. Non si conoscono le cause della morte ma non sono state aperte inchieste.

"È molto triste sentire la notizia della morte di Todd Reid". La comunità tennistica australiana e non solo è rimasta scioccata dalla scomparsa prematura dell'ex prodigio del tennis del New South Wales, che è stata la punta di diamante del movimento australiano dopo aver vinto il titolo del singolare nel 2002 a Wimbledon, mentre era ancora al liceo. Numerosi infortuni frenarono però la sua ascesa, non riuscendo mai ad andare oltre mai la posizione numero 105 del ranking pur essendo per anni il numero tre d'Australia dietro Lleyton Hewitt e Mark Philippoussis.

Ostiense: inaugurato Hunting Pollution, il murale green che purifica l’aria
I suoi murales sono dislocati tra New York, Miami, Barcellona e Città del Messico. I suoi graffiti e le sue installazioni sono conosciuti in tutto il mondo.


Nel gennaio 2004 ha ottenuto il suo miglior risultato raggiungendo il terzo turno agli Australian Open, dove perse da Roger Federer. L'inizio dei problemi nel 2005 quando fu colpito dalla febbre ghiandolare, allontandandosi sempre di più dal circuito maggiore, limitando la sua partecipazione ai tornei dei circuiti Challenger e Futures fino al definitivo ritiro dalle competizioni nel 2014.

Latest News