Germania: anche in Assia crolla la Cdu e crescono i Verdi

Merkel pronta ad abdicare dopo tracollo CDU in Assia, euro sbanda

Merkel lascerà la presidenza della Cdu: svolta storica in Germania. Chi sono i potenziali successori

'E' il mio ultimo mandato da cancelliera, lascio anche presidenza Cdu. La sua candidatura si aggiunge a quelle già avanzate ieri dal segretario generale del partito, Annegret Kramp-Karrenbauer, in carica dall'inizio dell'anno e considerata fedele alla linea Merkel e dal ministro della Salute, Jens Spahn, più conservatore.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. "Il governo ha perso credibilità. Non mi candiderò neanche al Bundestag e non voglio più ricoprire incarichi politici".

Il duplice annuncio è arrivato nel corso di una conferenza stampa convocata dopo l'ennesimo tracollo nelle elezioni regionali.

Affermazioni che giungono a qualche ora di distanza appena dal risultato delle elezioni in Assia, dove il Cdu crolla rovinosamente perdendo oltre dieci punti percentuali e toccando il risultato più basso dal 1996.

Soprattutto se il governo di Berlino dovesse cadere prima del 2021 (ipotesi non del tutto improbabile vista la fragilità attuale della coalizione CDU/CSU-SPD).

Isoardi impone il "prima la cucina italiana" alla Prova del Cuoco: chef Kumalé lascia la trasmissione
Il cuoco non sarà tra i protagonisti della puntata odierna del cooking-show condotto da Elisa Isoardi . Ma procediamo con ordine. "Bye bye a la Prova del cuoco Rai1 per me il cibo è cultura!".


Le sue origini sono insolite per un politico tedesco: è figlio, per usare le sue parole, di un'insegnante tedesca "sessantottina" che lo portava con sé alle manifestazioni, e di un diplomatico, Mohamed Al-Wazir, originario di una influente famiglia yemenita. Sia la Cdu che Spd infatti continuano a perdere voti. La nuova presidenza sarà eletta nel congresso del partito federale Cdu, che si terrà il 7 e 8 dicembre ad Amburgo, città natale di Merkel. Avevamo due obiettivi: restare la prima forza politica del Land e ottenere che nessuna coalizione fosse possibile contro di noi.

Di quali tinte si sta tingendo il mondo?

"L'onda Verde continua - proseguono Buetikofer e la Frassoni - in Assia i Verdi hanno ottenuto il 19,8% dei voti, dopo aver preso l'11,1% cinque anni fa". Fra i vincitori indiscussi della serata c'è poi l'ultradestra di Afd, che entra nel parlamentino del Land (ed è presente così in tutti e 16) con un risultato a due cifre, il 12,8% (l'altra volta fallì l'obiettivo e restò al 4,1).

A questo punto si profila un regolamento dei conti interno alla Cdu a dicembre, mentre la posizione dell'esecutivo, nato dalla "grosse koalition" con l'Spd, appare sempre più precaria.

Angela Merkel alla prova del voto in Assia.

Latest News