Rivelazione shock di Der Spiegel: "Infantino ha coperto City e PSG"

Football Leaks- Psg accuse gravi accordi sottobanco coi vertici Uefa per mitigare le sanzioni del FPF

Football Leaks- Psg accuse gravi accordi sottobanco coi vertici Uefa per mitigare le sanzioni del FPF

Inoltre, i vertici della confederazione avrebbero chiuso un occhio nei confronti di Psg e Manchester City, che avevano ampiamente sforato i limiti del fair play finanziario. E dal Paris Saint-Germain, invece, la replica è arrivata dal segretario Victoriano Melero intervistato dal quotidiano Marca: "Posso solo dire che il PSG non ha imbrogliato, e non c'è frode e non abbiamo ingannato nessuno". In particolare, dallo studio delle carte di "Football Leaks", ottenute dal settimanale tedesco "Der Spiegel" e analizzate da "L'Espresso", assieme ad altri partner internazionali del consorzio giornalistico Eic (European investigative collaborations), risulta che la Uefa avrebbe sventato un piano dei "grandi" club continentali per creare una nuovissima e ricchissima "Super League". Il progetto Superlega non era una minaccia solo per la Champions e l'Europa League, ma anche per i campionati nazionali. Protagonisti della vicenda, che ha consentito ai due club di affrontare il FFP con sanzioni minime, sono l'ex presidente dell'Uefa Platini ma, soprattutto, l'attuale presidente della Fifa e allora segretario generale dell'Uefa, Gianni Infantino. Stabiliscono che le squadre debbano, per farla breve, fare in modo che le uscite non siano troppo superiori alle entrate: l'obiettivo è impedire che le squadre guidate da società o persone particolarmente ricche comprino i giocatori migliori senza doversi troppo preoccupare di venderne altri, rendendo quasi impossibile una competizione vera tra club. I documenti provenienti da Football Leaks ed in possesso da Reuters Uno degli uomini più potenti del calcio Gianni Infantino, ha sostenuto il suo progetto di giustizia ed equilibrio nel calcio. "Lo dimostra - scrive lo Spiegel online - dalla bozza di una 'dichiarazione di intenti' inviata dall'impresa Key Capital Partners al presidente del Real Madrid". Revisori indipendenti stimavano nel 2011/13 deficit superiori ai 200 milioni per il club parigino e poco sotto i 190 per il City; cifre che avrebbero fatto scattare sanzioni anche con l'esclusione dalla Champions. "C'è un chiaro tentativo di danneggiare la reputazione del club", ha commentato il Manchester City.

Conte: ci sono le coperture per reddito cittadinanza e Fornero
Il reddito di cittadinanza accende il confronto nell'esecutivo con i dubbi sollevati dalla Lega. Siamo ben consapevoli tutti che va fatta con molta attenzione".


"Il PSG è un prestigiatore col bilancio, chiamatelo Paris Qatar!". "Tutti i contratti, la loro durata e l'importo per ogni stagione".

Latest News