Mercato Milan, Ibrahimovic e Pato doppio colpo per Gattuso?

Alexandre Pato

Alexandre Pato

Se da giorni ormai si parla dell'assenso del giocatore, la società deve ora capire come muoversi - soprattutto trovare la formula giusta - per cercare di portarlo alla corte di Gattuso a partire da gennaio. La conferma è arrivata dalle parole del diretto interessato, che nel corso di una intervista al giornale Aftonbladet ha voluto raccontare alcuni aneddoti contenuti nel suo secondo libro dal titolo 'Io il calcio' . Qualche settimana dopo mi trovavo nella mia casa di Vaxholm in Svezia, stavo rientrando da un giro sullo Jetski quando trovo sul mio telefonino 5 chiamate non risposte provenienti da Mino Raiola. "Ok -mi dice Mino - guarda che ti sta per chiamare Leonardo". "Leonardo ti chiamerà. Dopo un po' penso, Leonardo, direttore del PSG". "Ho detto a Mino: 'Senti, non voglio rispondere a Leonardo perché Galliani mi ha detto che non sono in vendita".

Nel caso di Ibrahimovic non si trattava di domande provocatorie fatte apposta sullo stile del presidente Ferrero. Mino mi ha semplicemente detto: "Lo so, ma ti hanno già venduto". Allora a questo punto Ibrahimovic avrebbe detto a Galliani: Quando ho parlato con Mino quell'estate, gli ho detto che avrei reso difficile la trattativa di PSG.

Caduta Libera, Gerry Scotti l’addio in diretta: il gesto estremo della concorrente
Un vero e proprio colpo di fulmine che ha sorpreso tutti, in primis il conduttore. Nadia, tuttavia, non è certo stata l'unica.


Ibrahimovic: "Non volevo andare via dal Milan, ma Raiola mi telefonò e disse che mi avevano venduto". Volevo mantenere il mio stipendio di Milano e volevo che loro dicessero qualcosa tipo: "Amico, stai esagerando, stai chiedendo troppo". Venti minuti dopo, Mino mi richiamò e disse: "Hai tutto quello che hai chiesto". E io poco prima avevo detto a mia moglie Helena che il Psg non avrebbe mai accettato. Non c'era modo di tornare indietro e ho risposto: 'Ok, prepara tutto'.

Detto, fatto. Zlatan quell'estate passò dal Milan al Psg, anche se in realtà non avrebbe voluto.

Latest News