Samsung presenta lo schermo flex: da smartphone a tablet

Samsung conferenza sviluppatori a San Francisco

Samsung conferenza sviluppatori a San Francisco +CLICCA PER INGRANDIRE

Principalmente abbiamo assistito alla presentazione della nuova generazione di pannelli AMOLED chiamati Infinity Flex Display, che saranno implementati a bordo di questo misterioso flagship. Per mostrarne le capacità il concept mostrato alla conferenza appariva come un cellulare molto squadrato (per camuffarne il design) e dal display compatto che, una volta aperto su se stesso, mostrava un grande schermo.

Stando a quanto riportato dal leaker russo Eldar Murtazin, Samsung starebbe pensando di riorganizzare leggermente le gerarchie tra i suoi diversi prodotti e starebbe pensando al lancio di due nuovi dispositivi, denominati al momento Galaxy A70 e Galaxy A90, i quali si collocherebbero leggermente più in alto rispetto all'attuale gamma Galaxy A. Una delle peculiarità più interessanti potrebbe proprio essere l'adozione di uno dei nuovi Infinity display mostrati da Samsung. L'esperienza dell'applicazione passa senza problemi dal display più piccolo al display più grande man mano che il dispositivo si apre. Il futuristico Galaxy X dunque possiede già il suo display e la volontà da parte di Samsung è proprio quella di montare l'Infinity Flex Display su questo device proponendo al mondo il primo vero telefono "pieghevole" al mondo. Che il 2019 sia l'anno degli smartphone "flessibili"?

Difficilmente questi due ipotetici smartphone integreranno la variante di display denominata New Infinity, ma una delle tre che presentano almeno un foro per la fotocamera frontale (esempio riportato in galleria).

Xbox One, PES 2019 e PUBG scaricabili gratuitamente
Effettivamente è gratuito anche il nuovo simulatore calcistico di Konami , lo trovate seguendo questo link (o dallo store Xbox ). Non sappiamo se chi ha acquistato il titolo in origine (a 29,99€) riceverà qualche genere di bonus in game.


Il secondo punto da prendere in considerazione consiste nel fatto che il medesimo provvedimento a breve verrà adottato anche per le singole categorie di dati supportati dal servizio Samsung Cloud. La novità è stata puntualmente annunciata durante l'Android Dev Summit 2018. Telefoni capaci di ampliare la loro superficie utilizzabile solo ed esclusivamente al bisogno.

Per la precisione, i dettagli sul prossimo dispositivo pieghevole della società dovrebbero arrivare nel corso della conferenza sviluppatori a San Francisco.

Latest News