Chievo, Ventura shock: pronte le dimissioni

5 cose da sapere sul Chievo

Gian Piero Ventura-Chievo è già finita: dimissioni clamorose dopo il 2-2 col Bologna

Un mese esatto. Tanto è durata l'avventura di Gian Piero Ventura sulla panchina del Chievo. L'allenatore ligure ha guidato i gialloblu per quattro partite nelle quali ha ottenuto tre sconfitte e proprio il pareggio odierno contro i felsinei.

" Le dimissioni sono un fulmine a ciel sereno, e il presidente non è presente oggi perché squalificato". Dopo il 2-2 casalingo nella sfida salvezza contro il Bologna, l'ormai ex tecnico degli scaligeri - complice le sempre più remote possibilità di salvezza della formazione clivense, a quota zero in classifica - ha scelto di dimettersi dal ruolo di allenatore della prima squadra. Subito dopo la partita il mister mi ha detto che sarebbe andato a comunicare alla squadra questa sua decisione, gli ho chiesto di contare fino a 10, ma nella realtà è emerso questo suo malessere. "A caldo è meglio non parlare, di conseguenza è giusto che il mister parli innanzitutto con il presidente e poi comunque si faccia una verifica ristretta a noi". Completamente spiazzata la società: "Sì, non ce lo aspettavamo" ha detto il d.s. Giancarlo Romairone. "E' giusto ora prendersi una pausa di riflessione per capire le motivazioni che hanno portato a questa decisione a caldo che stiamo vivendo con un po' di imbarazzo".

Animali Fantastici: Redmayne vorrebbe il ritorno del gigante buono di Harry Potter
A fermarlo, nientedimeno che Albus Silent , spalleggiato dall'ex studente Newt Scamander . Il mondo magico e quello dei No-Mag sono pericolosamente vicini a entrare in guerra.


Secondo quanto riportato da Sky Sport la decisione di Ventura avrebbe spiazzato il Chievo che non si aspettava di dover nuovamente cambiare tecnico.

Un punto che non sembrava poi così male viste le precedenti uscite, ma che evidentemente non ha entusiasmato Ventura.

Latest News