Reddito di cittadinanza: i dubbi di De Luca

Reddito di cittadinanza i dubbi del Parlamento

I pilastri della manovra, cosa sappiamo di reddito di cittadinanza e Quota 100

Parere dubitativo, se non proprio negativo, degli esperti invece sul reddito di cittadinanza, che "consentirebbe di ampliare significativamente la platea dei destinatari rispetto all'attuale Reddito di Inclusione ma non di assicurare il raggiungimento della soglia dei 780 euro indicata dal Governo, in quanto il raggiungimento di tale soglia richiederebbe uno stanziamento di circa 15 miliardi".

Con il governo Conte il reddito di cittadinanza proposto da anni dal Movimento Cinque Stelle sembra poter diventare realtà.

Svimez spiega di aver stimato "gli effetti della manovra sia al Centro-Nord che nel Mezzogiorno sulla base della ripartizione territoriale degli interventi previsti, sia in termini di minori entrate che di maggiori spese" e così "nel biennio 2019-20 il Sud beneficerà di circa il 40% delle minori entrate e di oltre il 40% delle maggiori spese".

Insomma, le premesse per il fallimento del progetto pentastellato - tenendo presente anche il peso economico implicato dall'operazione - non sono poche, e anche se tutti ci auguriamo di essere smentiti dai fatti, è bene prepararsi allo scenario più probabile: il reddito di cittadinanza non risolverà il problema della povertà in Italia.

"Considerando che i beneficiari del reddito di cittadinanza si concentreranno, prevalentemente ma non esclusivamente, al Sud, un primo limite è dato dal fatto che si tratta di una misura esclusivamente monetaria, neanche mitigata da meccanismi di premialità a chi integra il sussidio con redditi di lavoro, come avviene in altri Paesi". E se il reddito di cittadinanza si rivelasse un boomerang per i grillini e un assist clamoroso alla Lega?

Il reddito di cittadinanza in pratica è un nuovo aiuto economico riservato a coloro che hanno perso il lavoro e che si trovano sotto la soglia di povertà che l'ISTAT ha stabilito in 780 euro netti al mese.

GP Brasile - Vettel: "Investigazione? È meglio se sto zitto"
Il francese sarà arretrato di cinque posizioni per la sostituzione del cambio sulla sua monoposto oltre il limite consentito. Terza fila per le Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo .


"L'impatto dei provvedimenti contenuti nella manovra sull'evoluzione del Pil al Centro-Nord e al Sud, darebbe un impulso positivo nel Mezzogiorno di circa lo 0,3% nel 2019 sull'aumento previsto del prodotto lordo dell'1%, e di poco più dello 0,4% nel 2020 sul Pil allo 0,9% ipotizzato", afferma il rapporto, mentre "nel Centro-Nord, i valori risultano decisamente inferiori, quasi lo 0,2% nel 2019 e 0,24% nel 2020". "Ciò avvantaggerà il Mezzogiorno che assorbirà circa il 63% del Reddito di cittadinanza".

Quali sono gli aspetti positivi e negativi del reddito di cittadinanza?

Emma Bonino: contraria dichiarando che +Europa non farà mai accordi con il Movimento 5 Stelle. Questo carattere "punitivo" della riforma è stato sottolineato anche da Basic Income Network Italia, un'associazione di sociologi ed economisti che da anni promuove l'introduzione del reddito minimo garantito.

Reddito di cittadinanza quanti soldi servono alla sua realizzazione? .

Secondo Svimez l'efficacia di un sussidio monetario in zone, quali le periferie urbane, le aree interne del Sud come del Nord in cui sono estremamente deboli le strutture pubbliche che offrono servizi al cittadino, dipenderà dal collegamento tra il beneficio economico e la partecipazione a programmi di attivazione e di accettazione di offerte di lavoro.

Latest News