Attentato sventato in casa del giornalista di Report: salvato da un cane!

Inchiesta 'ndrangheta Juventus e tifosi benzina a casa del giornalista di Report

Attentato sventato in casa del giornalista di Report: salvato da un cane!

"Se non ci fosse stato il cane non so cosa sarebbe successo.". "Non ho idea di come abbiano fatto a sapere che stavo tornando", ha detto Ruffo scosso e spaventato.

"Nel ribadire la nostra vicinanza a Federico e alla sua famiglia, riteniamo indispensabile mantenere alta l'attenzione attorno al problema della sicurezza di giornalisti e giornaliste che, lottando in prima linea per l'informazione, sono vittime di un clima di crescente violenza e insofferenza".

Novità pensioni, Quota 100: possibili tagli sugli assegni dal 5 al 30%
"Nella stima del governo è incorporata l'idea che la metà delle persone che potrebbe utilizzare la misura non vada in pensione ", ha concluso.


L'inviato di Report, Federico Ruffo, è stato vittima di un attentato incendiario - fortunatamente fallito - nella sua abitazione di Ostia. Solo l'intervento provvidenziale di un cane, che ha iniziato ad abbaiare improvvisamente mettendo in fuga gli autori, avrebbe evitato il peggio.

Qualcuno ha disegnato una croce con della vernice rossa sulla parete e cosparso di benzina il pianerottolo dell'abitazione in cui vive il giornalista.

Latest News