"Manovra invariata" Il Governo snobba la Ue

La preoccupazione di Salvini: «Di Maio non controlla il suo partito»

Manovra, vertice a Palazzo Chigi: "Saldi e crescita invariati". Salvini: "Se all'Ue non va bene tiriamo avanti lo stesso"

Alla domanda se la manovra cambierà, il leader della Lega aveva risposto di no scuotendo la testa. Ci sono anche "le clausole di salvaguardia e i controlli automatici sulla spesa già previsti (con monitoraggio dei conti pubblici ai fini correttivi)". E' attesa entro oggi la risposta del governo italiano ai rilievi dell'Ue.

L'obiezione, supportata dal parere dell'Ufficio parlamentare di bilancio e della Corte dei conti, arriva a poche ore dalla lettera che il governo italiano invierà all'Europa per rispondere alle perplessità sollevate dalla Commissione sulla manovra e che è stata oggetto, in mattinata, di un vertice ristretto. Per questo "crediamo nella crescita che abbiamo individuato". E infatti lo 0,2% degli investimenti viene destinata all'idrogeologico, spostando le risorse di quel capitolo sul finanziamento delle misure "per aiutare le 11 regioni alluvionate e in generale mettere in sicurezza il territorio", spiega Di Maio. Per quanto riguarda il programma di dismissioni, Di Maio ha dichiarato che "non ci sono i gioielli di famiglia: stiamo parlando di immobili e beni dello Stato di secondaria importanza. E' quantificato nella lettera" che sarà inviata a Bruxelles.

Emma Marrone gossip sul nuovo amore: "Sono io che rimorchio"
Io, però, continuo ad amare il mio disco: "è suonato alla grande, e tutti i musicisti più fighi d'Italia me l'hanno riconosciuto". Anche se tempo fa si era ipotizzato addirittura un nome: quello dell'attore di Suburra , Giacono Ferrara.


"Stiamo lavorando a una manovra che prevede più posti di lavoro, più pensioni e meno tasse non per tutti ma per molti italiani. Se all'Europa va bene siam contenti, se all'Europa non va bene tiriamo dritto lo stesso".

Latest News