Con il Frecciarossa a Milano e Torino: si risparmia un'ora di tempo

Frecciarossa con l’inverno nuova tratta Venezia-Fiumicino. Poi sarà la volta di Malpensa

Da Termoli due nuovi Frecciarossa: viaggiare verso Milano e Torino è più facile

Dal prossimo 20 gennaio, inoltre 2 bus FRECCIAlink, avvicineranno Bari e Matera, Capitale europea della Cultura 2019. L'offerta regionale sarà ampliata e migliorata, anche grazie ai contratti di servizio sottoscritti con la Regione. Dieci, invece, le Frecce impegnate sulla Roma-Bari nel fine settimana, con l'introduzione di due Frecciargento no stop che uniranno i due capoluoghi in tre ore e trenta, anticipando così i futuri tempi di viaggio tra Roma e la Puglia. Tra le principali novità, dieci nuovi treni al giorno, sei Frecciarossa e quattro Frecciargento. "Sono stati istituiti, infatti, altri 3 nuovi treni (due in partenza e uno in arrivo) tra il venerdì e il lunedì, a dimostrazione - dice - che il trasporto ferroviario è in crescita e che la città di Bari merita un collegamento veloce con la Capitale".

Un'altra novità sarà l'arrivo del Frecciarossa a Lecce che dal 9 dicembre unirà il capoluogo salentino a Milano e Torino.

Si partirà dal capoluogo salentino alle 12.06 con fermate a Brindisi (p. 12.29), Bari (p. 13.32), Barletta (p. 14.06), Foggia (p. 14.39), Termoli (p. 15.25), Pescara (p. 16.14), Ancona (p.17.25), Pesaro (p. 17.56), Rimini (p. 18.20) e arrivo a Bologna alle 19.15, Reggio Emilia AV Mediopadana alle 19.42, Milano Rogoredo alle 20.22, Milano Porta Garibaldi alle 20.42, Torino Porta Susa alle 21.30 e Torino Porta Nuova alle 21.40. Quando, da Bari, partiranno i due nuovi Frecciargento diretti a Roma, portando nel complesso a 10 i collegamenti con la Capitale. L'offerta complessiva sulla lunga percorrenza si amplia con 55 nuove fermate che realizzano oltre 200 nuovi collegamenti.

Salvini: "Ok al decreto sicurezza entro il 3 dicembre o salta tutto"
Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini a margine della presentazione di un'iniziativa per la donazione di sangue nel piazzale del Viminale.


"Sono confermati i Frecciarossa Bari Milano e Taranto Milano via Potenza", aggiungono da Trenitalia.Dal 20 gennaio, invece, sarà la volta dei collegamenti via bus - il Freccialink - tra Bari e Matera.

Completano il network delle Frecce sulla direttrice Adriatica i Frecciabianca che collegano ogni giorno le città pugliesi a Bologna, Milano, Torino e Venezia, con qualche lieve modifica agli orari. Quanto al viaggio di ritorno le tappe sono: Torino Porta Nuova alle 9,20, Milano Porta Garibaldi un'ora dopo, con arrivo a Lecce alle 18,52. Ad arricchire la loro esperienza di viaggio anche i media del Gruppo FS, da La Freccia a Note, oggi in versione digitale su Trenitalia.com, alla galassia dei social media fino al Portale Frecce, che offre anche una programmazione dedicata ai più piccoli.

Latest News