Scontro in volo fra aerei militari Usa

Scontro in volo fra aerei militari Usa

Due aerei dell’esercito statunitense si sono scontrati in volo a largo del Giappone: ci sono sei dispersi

Al termine delle operazioni di soccorso chiederà maggiori dettagli a Washington per stabilire il da farsi. Come riferito dai principali quotidiani online in questi ultimi minuti, due mezzi militari dell'esercito USA sono entrati in collisione sui cieli del Giappone, precisamente a 100 chilometri di distanza da Capo Muroto, nella prefettura a sud di Kochi.

L'incidente è avvenuto durante le prime ore di stamattina, secondo quanto riferito dal ministero della Difesa nipponico e dal comando Usa dei marines, e le forze di Autodifesa giapponesi sono alla ricerca di almeno sei membri dell'equipaggio, dopo il ritrovamento di un militare, che risulta in condizioni stabili. L'operazione ha coinvolto l'aereo americano F-8A, l'ufficio della Difesa giapponese e la guardia costiera. Dei sei militare precipitati, due erano a bordo dell'Hornet FA-18, mentre gli altri quattro si trovavano sull'Hercules KC-130, tutti e due partiti dalla base aerea di stanza a Iwakuni, un "avamposto" che ospita uno squadrone di KC-130 molto attivo in tutto l'oceano Pacifico.

Lisippo è dell'Italia, no Cassazione a ricorso Getty
In passato il museo americano aveva ottenuto l'annullamento della confisca per vizi procedurali. Forse oggi si potrebbe scrivere un nuovo capitolo sulla vicenda.


Sulla vicenda intanto è stata aperta un'inchiesta.

Latest News