Borsa europee in forte rialzo con dati Usa e Fed, Milano +3,37%

Borsa europee in forte rialzo con dati Usa e Fed, Milano +3,37%

Borsa europee in forte rialzo con dati Usa e Fed, Milano +3,37%

Sul listino completo, Banca Carige è stata sospesa dalla Consob per la giornata odierna, in attesa di comunicazioni sul governo societario. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) è sostanzialmente stabile su 46,46 dollari per barile.

Lieve peggioramento dello spread, che sale a +255 punti base, con un aumento di 5 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari al 2,71%.

Tra i listini europei scivola Francoforte, con un netto svantaggio dell'1,16%.

Vendite a piene mani su Fiat Chrysler, che soffre un decremento del 2,44%. La decisione del colosso tecnologico di Cupertino arriva dopo il rallentamento della crescita in Cina: il taglio rivede al ribasso le stime per il primo trimestre dell'esercizio fiscale, chiuso il 29 dicembre - il trimestre delle festività di Natale, uno dei più importanti per Apple. L'indice d'area stoxx 600 è in calo dello 0,8%.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Juventus (+3,33%), Telecom Italia (+1,80%), Unipol (+1,56%) e UnipolSai (+1,39%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su STMicroelectronics, che prosegue le contrattazioni a -9,19%.

Benfica, Mourinho respinge l'offerta: non sostituirà Rui Vitoria
E adesso la caccia riparte, con un tecnico che potrebbe essere un traghettatore di lusso, perché il no di Mourinho non sembra definitivo.


In caduta libera Moncler, che affonda del 3,88%.

Pesante Pirelli, che segna una discesa di ben -2,52 punti percentuali. Crollano le altre banche, come BPER, con una flessione del 3,12%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Banca Ifis (+4,08%), Ascopiave (+3,07%), FILA (+2,98%) e Biesse (+2,83%).

Denaro su Buzzi Unicem, che registra un rialzo dell'1,36%. Nel 2018, circa 2.340 milioni di persone sono risultate disoccupate, il che significa 193 mila in meno rispetto all'anno precedente.

Latest News