Avvistato un drone, bloccate le partenze da Heathrow

ANSA  AP									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA AP +CLICCA PER INGRANDIRE

"Rispondiamo a una segnalazione di un drone a Heathrow e lavoriamo da vicino con la polizia londinese per impedire ogni minaccia alla sicurezza operativa". La decisione e' arrivata dopo l'avvistamento di un drone.

Istat, occupati stabili a novembre - Ultima Ora
I dati relativi a novembre, commenta l'Istat , confermano un quadro di sostanziale stazionarieta' dei livelli occupazionali. Torna a calare, dopo due mesi di crescita, la stima delle persone in cerca di occupazione (-0,9%, pari a -25 mila unita').


Caos per quasi un'ora all'aeroporto londinese di Heathrow, dove i voli in partenza sono stati sospesi dopo il presunto avvistamento di un drone non identificato. La portavoce della struttura si è scusata con i passeggeri per "i disagi arrecati", lasciando intendere che si tratta di una precauzione temporanea. Il ministro dei Trasporti, Chris Grayling, già sotto tiro per la vicenda di Gatwick e per tutta una serie di disservizi recenti nel settore del trasporto pubblico, si è affrettato a coordinarsi con i colleghi dell'Interno e della Difesa per il possibile trasferimento a Heathrow di attrezzature militari, in caso di necessità. Lo scalo ha riaperto brevemente durante la notte ma poi è rimasto chiuso per l'intera giornata del 21 dicembre, mentre i droni continuavano a riapparire. Il giorno seguente la coppia era stata rilasciata con tante scuse senza che nei suoi confronti venisse formalizzata alcuna accusa. In queste ore polizia, autorità aeroportuali e Ministero dei Trasporti stanno indagando congiuntamente per capire quello che è successo.

Latest News