Reddito di cittadinanza - Le auto che impediscono l'erogazione del sussidio

Il tetto al reddito di cittadinanza: se lo chiederanno in troppi, l’assegno sarà più basso

Reddito di cittadinanza e quota 100: tutti i numeri, ecco quanto spetta

Tutto ciò fermo restando gli altri requisiti stabiliti dalla legge in via di perfezionamento, come il possesso della cittadinanza e della residenza e situazione occupazionale, ISEE, patrimonio immobiliare e patrimonio finanziario entro certi parametri. Smentite le parole del vicepremier Luigi Di Maio, il quale aveva promesso che il reddito sarebbe stato destinato ai soli italiani, norma impossibile da applicare a causa della legislazione Ue: secondo l'ultima bozza del decreto sono compresi anche gli stranieri che devono però essere residenti da almeno dieci anni.

I requisitiPer ricevere il reddito bisogna avere determinati requisiti, che sono particolarmente stringenti: essere cittadini italiani, comunitari o stranieri con permesso di soggiorno e tutti devono essere residenti in Italia da almeno dieci anni. Quali sono? L' interessato non dovrà essere proprietario di una casa. Dopo il sesto mese la distanza non dovrà essere superiore a 250 km.

90 anni, positivo al doping: Carl Grove perde il record del mondo
Grove è stato trovato positivo ad uno steroide anabolizzante, l'epitrenbolone rilevato dall'urina del novantenne Grove . Carl Grove ha comunque ricevuto una lettera di avvertimento, perdendo titolo nazionale e primato mondiale.


Pensioni di cittadinanzaNel decreto ci sono anche le pensioni di cittadinanza per i nuclei familiari composti esclusivamente da persone che hanno più di 65 anni in condizione di povertà. Se per ragioni di salute non si è in grado di seguire un programma di ricollocamento è prevista la sottoscrizione di un Patto di inclusione (sono coinvolti i comuni e i servizi sociali), un programma che stabilisce la disponibilità a svolgere lavori socialmente utili fino ad 8 ore a settimana nel comune di residenza. Per il 2019 è prevista anche l'erogazione dell'assegno di ricollocazione. Allo stesso tempo, ai beneficiari che avviano un'attività lavorativa autonoma o di impresa individuale entro i primi 12 mesi di fruizione del beneficio è riconosciuto in un'unica soluzione un beneficio addizionale pari a sei mensilità, pari dunque ad un massimo di 4.680 euro. Sempre che il beneficiario risieda in nuclei familiari senza minori e dove non ci siano persone disabili. I Navigator, cioè i soggetti che dovranno fare da tutor al soggetto beneficiario del Reddito dalla richiesta al collocamento, dovrebbero essere le presenze più importanti da inserire nei Centri per l'Impiego e si parla già di 250 milioni di euro per l'assunzione di queste figure. La cosiddetta Quota 100 non è cumulabile fino al raggiungimento del requisito di vecchiaia con i redditi da lavoro a meno che non sia autonomo occasionale entro i 5.000 euro annui. Viene bloccato l'aumento di cinque mesi dei requisiti scattato il primo gennaio 2019 ma si introducono le finestre di tre mesi. Sarà possibile solo per chi è interamente nel sistema contributivo. In un altro comma il decreto prevede anche uno stanziamento di 20 milioni a valere sul fondo del reddito di cittadinanza "per permettere ai beneficiari di presentare la domanda attraverso l'assistenza dei Caf convenzionati con l'Inps".

Il reddito di cittadinanza verrà erogato dall'Inps a partire da aprile tramite una Carta Acquisti. E il Consiglio dei ministri da giovedì potrebbe slittare a venerdì proprio per definire nuovi dettagli e nuove tabelle.

Latest News