Soia: la Cina aumenta gli acquisti dagli USA - Materie Prime

La distensione Usa Cina spinge i mercati spread sotto 270 punti

Soia: la Cina aumenta gli acquisti dagli USA - Materie Prime

I colloqui sono stati i primi faccia-a-faccia dalla tregua concordata a Buenos Aires dal presidente cinese, Xi Jinping e dal presidente Usa, Donald Trump, il 1 dicembre scorso, a margine del summit del G20. "Penso siano andati bene".

Istat, occupati stabili a novembre - Ultima Ora
I dati relativi a novembre, commenta l'Istat , confermano un quadro di sostanziale stazionarieta' dei livelli occupazionali. Torna a calare, dopo due mesi di crescita, la stima delle persone in cerca di occupazione (-0,9%, pari a -25 mila unita').


La delegazione americana, guidata dal vicerappresentante al commercio Jeffrey Gerrish - ha lasciato il suo hotel senza parlare ai giornalisti. I dettagli sui negoziati saranno comunicati in futuro, ma fonti di Bloomberg sostengono che le parti si sarebbero avvicinate su diversi fronti, inclusi quello energetico e agricolo, ma che sarebbero ancora distanti su altre tematiche. A vedersi però sono stati funzionari a loro subordinati, nota che, secondo alcuni analisti, starebbe a significare l'esistenza di una bozza di schema di intesa che farebbe presagire la chiusura di un accordo. Hanno un effetto positivo i recenti ottimi dati sul mercato del lavoro americano e le dichiarazioni del numero uno della Fed Jerome Powell, che venerdì ha annunciato pazienza e flessibilità nelle decisioni di politica monetaria quest'anno. "I colloqui con la Cina stanno andando molto bene!" Interpellato, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Lu Kang ha tenuto a sottolinrare che si tratta di "due questioni separate".

Latest News