Ancelotti: "Non temo di perdere Allan. Rog? Sì al prestito"

Koulibaly Ancelotti

Ancelotti: "Non temo di perdere Allan. Rog? Sì al prestito"

"Sembra che il razzismo sia un problema del Napoli ma è un problema del calcio italiano, il Napoli ha vissuto questo momento legato alla partita di San Siro che non è stato di certo goliardico, c'era poco da ridere quella sera", ha detto l'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti nel corso della conferenza stampa prima della partita contro il Sassuolo in Coppa Italia. E' tornato molto motivato, si ripresenterà come all'inizio. "Il format è accettabile, anche negli altri paesi rimane con partite dirette senza andata e ritorno, può andare bene".

Mercato chiuso? No, perché sul terzino albanese ci sono gli interessi di diverse squadre. Vogliamo fare bene per arrivare sono in fondo. Non nascondiamo il fatto che Rog sia il giocatore indiziato per partire in prestito. Siamo concentrati perché è l'obiettivo più vicino.

"La società è destinata a crescere nel futuro, c'è tutto per poter migliorare". Per noi è importante, competizione corta e per arrivare in fondo basta poco, così come per uscire.

Imposta di bollo sulle fatture elettroniche: in Gazzetta il decreto
Ci sono in realtà associazioni che esprimono critiche sulla partenza della fattura elettronica obbligatoria fra privati e sollevano anche iniziative di protesta .


C'è qualche giocatore che ti ha sorpreso? "Se ci saranno opportunità di vantaggio per tutti, potremmo discuterne, altrimenti parleremo di rinnovo contrattuale al termine di questo mercato invernale". Ti aspetti di più da qualcuno?

Ribadisco che non penso possa cambiare molto. Mi sono perso il Capodanno a Napoli, mi piacerebbe viverlo, ho visto alcuni video ed è veramente speciale. "Napoli è una città bella, speciale, poi non lo so se vivrò qui".

Latest News