Inter, niente ricorso per lo stadio chiuso. Ecco il comunicato ufficiale

Inter niente ricorso su San Siro ma fate entrare bimbi

Kalidou Koulibaly allo stadio San Siro durante Inter Napoli

E' quanto scritto sul proprio profilo Twitter da Beppe Sala, sindaco di Milano, dopo il comunicato diramato dal club nerazzurro in merito alla decisione di non fare ricorso contro le decisioni assunte dal giudice sportivo per la chiusura di due turni di San Siro.

La società, che dovrà giocare anche una terza gara senza i tifosi della Curva Nord, ha pubblicato sul sito ufficiale anche le modalità di rimborso per chi ha acquisto i tagliandi per le gare previste senza pubblico. I nerazzurri hanno però chiesto alla Federcalcio e alla Lega A di poter fare entrare a San Siro i bambini delle scuole calcio nerazzurre e i ragazzi del Centro Sportivo Italiano, nel primo anello arancio. "Un'iniziativa importante per lanciare un segnale forte e chiaro contro ogni forma di discriminazione e violenza", recita il comunicato. La Uefa risponde così, con un richiamo al comunicato nel quale bacchettava l'Italia per la mancata attuazione del protocollo anti-razzismo durante il match tra Inter e Napoli, a una domanda dell'Adnkronos sulle dichiarazioni del ministro Matteo Salvini che ieri si è detto contrario alla sospensione dei match. Ciò significa che l'acquirente, senza dover compiere alcuna azione, si troverà il riaccredito dell'intero importo direttamente sulla carta di credito utilizzata. E' necessario tornare nel punto vendita dove è stato effettuato l'acquisto e restituire i biglietti cartacei. In caso di acquisto in modalità digitale ossia con caricamento del titolo sulla tessera "Siamo Noi", sarà sufficiente mostrare la ricevuta di acquisto.

Migranti, la spunta Conte: l’Italia ne accoglie dieci
Su questo il governo è compatto, il governo assolutamente non cambia idea sul fatto che occorre una linea di rigore". Se manterranno impegni sui 200 migranti che avevano promesso di ricollocare, allora potranno esserci nuovi arrivi.


Tutti i biglietti acquistati online, ovvero oltre il 90% del totale, saranno automaticamente annullati e rimborsati.

Latest News