Juventus, il comunicato sul ricorso per revoca scudetto 2006 all’Inter

Moratti

depositato ricorso Juve su scudetto 2006

Due ricorsi depositati, uno al Tribunale Nazionale della Figc e uno al Collegio di Garanzia del Coni, reso noto anche dallo stesso Coni.

La Juventus si muove in modo ufficiale per lo scudetto del 2006.

Maltempo, l'ondata di gelo non è ancora finita
All'interno dello stesso, si legge che sono previste " Nevicate sulle aree appenniniche sino a quote basse (300-500 metri )".


La Juventus chiede al Collegio di Garanzia di dichiarare la nullità del lodo impugnato e di pronunciarsi sulla vicenda, annullando l'assegnazione del titolo alla società nerazzurra.

Secondo la Juventus deve essere accolta l'istanza di arbitrato e devono venire annullati tutti gli atti che hanno portato il titolo al club nerazzurro. Da lì è iniziata una lunga battaglia legale che si è conclusa nei primi giorni di dicembre con l'ultimo grado della giustizia ordinaria italiana: la Suprema Corte di Cassazione ha infatti bocciato il ricorso proposto dalla Juventus per la revoca dello scudetto del campionato 2005-2006 assegnato all'Inter. "Infine, in ulteriore subordine, in caso di ritenuta e dichiarata inammissibilità del presente ricorso, di disporre la traslatio iudicii davanti al Tribunale Federale Figc la decisione di merito, quale giudice sportivo competente, assegnando un termine ad hoc".

Latest News