Sassuolo, Locatelli: "Non dobbiamo farci intimidire dal Napoli"

Sassuolo De Zerbi

Sassuolo De Zerbi"Ferrari? Spero torni con l'Inter. Marlon starà fuori parecchio

NAPOLI - "Siamo tornati a lavorare prima degli altri perché domani vogliamo fare bene, l'abbiamo fatto con quel intento lì".

In conferenza, l'allenatore del Sassuolo presenta il momento dei neroverdi. Nelle ultime partite del 2018 abbiamo pagato le tre gare ravvicinate contro avversari di spessore. "Il mio ruolo? Posso giocare sia mezzala che regista, l'importante è stare bene mentalmente e fisicamente". L'allenatore, peraltro, avrà problemi di formazione: in difesa non ci saranno, per infortunio, Marlon, Ferrari e Adjapong. "Ma abbiamo giocatori affidabili come Peluso, Magnani, Rogerio, Lirola e Dell'Orco, sono bravi e stimati da me". "Chi deve fare tanto a gennaio è perché non ha fatto bene in estate, noi abbiamo una squadra forte, con giocatori giovani e di prospettiva ma molto forti".

Bambina suicida in Messico, è morta impiccata lasciando una lettera
Voglio chiedere a mia madre di essere calma, di non lavorare molto, il regalo migliore che posso chiedere è la sua felicità . Le conferme sulle cause del decesso però sono già arrivate: la bambina è morta per strangolamento da impiccagione.


"Il mercato non mi infastidisce, fa parte del gioco", ha continuato De Zerbi. Credo che, anche considerando gli infortunati.

Latest News