Torino contestato, Mazzarri si ribella

Coppa Italia Torino N'Koulou lavora in gruppo

LAPRESSE

I viola si sono imposti sul campo dei granata proprio nei minuti finali grazie a una micidiale doppietta di Federico Chiesa: all'87' Simeone va via sulla sinistra, nessuno lo ferma, tira in porta impegnando Sirigu, poi Chiesa ribatte in rete da due passi; al 92′ micidiale esterno destro approfittando di un errore degli avversari. Ecco le sue parole in conferenza stampa: "C'è rammarico".

Quarto posto? Gli obiettivi si costruiscono partita dopo partita, noi per ora puntiamo a migliorare rispetto allo scorso anno. Non stava bene, l'ho quasi obbligato a giocare - rivela Mazzarri -. "La squadra ha un'anima, bisogna raccogliere di più ma gli episodi gireranno anche a nostro favore prima o poi, me lo auguro". Davanti a noi ci sono squadre forti come Torino, Sampdoria, Atalanta, il nostro obiettivo è migliorare e quindi dovremo fare un girone di ritorno ottimo. "Bisogna crescere, i giovani devono avere la cattiveria di quelli della Fiorentina". È stato un peccato, ci abbiamo provato continuamente e ci dispiace sopratutto per i nostri tifosi che oggi sono stati fantastici.

Tennis: Australian open, il tabellone
In campo femminile speriamo nell'exploit della talentuosa Camila Giorgi , unica azzurra, al momento, nel main draw. Al secondo turno troverà uno tra Ebden e Struff.


I tifosi si aspettano qualcosa di importante dal mercato, ma il tecnico toscano spegne i sogni: "Dobbiamo trovare uno che inserito a gennaio sia più bravo ed entri subito a far parte del gruppo". Adesso bisogna ottimizzare tutto, dobbiamo battagliare alla morte in campionato. La Roma? Domattina ci rivedremo, non dormirò stanotte dalla rabbia ma a volte bisogna sforzarsi di vedere il bicchiere mezzo pieno. "Ogni tanto nei momenti brutti cerchiamo di essere equilibrati".

Latest News