Corona: "Silvia Provvedi mi ha tradito con Fedez e." - la Ferragni risponde

Corona:

Corona: "Silvia Provvedi mi ha tradito con Fedez e." - la Ferragni risponde

Silvia Toffanin: "Fai nomi e cognomi nel libro non sei stato cavalleresco", ma l'ex galeotto fa spallucce: "Pazienza si leggeranno... una mi ha chiamato, è una pornostar, Malena, e mi ha detto 'che bello sono nel libro', beh quando leggerà quello che ho scritto non sarà poi così contenta". Gli aborti naturali di Nina Moric e Belen un dolore immenso.

Anche i suoi chiacchierati guai giudiziari costituiscono una parte fondamentale del suo libro: attualmente gli è stato concesso l'affidamento terapeutico dal Tribunale di sorveglianza di Milano, ma gli anni trascorsi in carcere lo hanno segnato profondamente. Subito dopo l'ex re dei paparazzi ha lasciato lo studio per sistemarsi.

Pur avendo confessato di amare ancora Belen Rodriguez e di volerci formare una famiglia, Corona ha affermato di star frequentando un'altra persona.

La platea del reddito di cittadinanza non cambia: 5 milioni di beneficiari
La misura si può richiedere attraverso il sito internet (che sarà pronto a febbraio), ma anche attraverso i CAF e Poste Italiane . Sentite la risposta: "Stiamo per creare una equipe tra Ispettorato del lavoro eGuardia di Finanza". "Non sono misure temporanee".


Silvia Provvedi ha tradito Fabrizio Corona? Per fortuna sono riuscito a ricostruirli, grazie al dottor Cannizzo che poi è diventato un caso mediatico, ma lui mi ha seguito in galera, ha seguito tutte le mie vicissitudini. Negli anni ne ho guadagnati tantissimi e avere tanti soldi in tasca mi dà sicurezza, anche per questo mi sto curando, vado da uno psichiatra. Battisti, che è un criminale, è uscito dall'aereo senza manette, libero, io avevo addirittura quattro paia di manette.

"I tradimenti sono veri - ha risposto Corona - io so che sono veri, poi magari non lo sono. Spero che un giorno possiamo tornare amici e andare a prenderci un caffè". Corona ha inoltre svelato di essersi sottoposto a trattamenti estetici durante il suo periodo di detenzione in carcere: "Esiste il diritto al lavoro e io lavoro con la mia faccia". Fuori dal carcere avevo iniziato delle cure estetiche che ho dovuto continuare anche mentre ero dentro. Quando bisogna litigare o regolare dei conti si va lì, e io a San Vittore ho litigato parecchio.

Latest News