Scontri Inter-Napoli, ultrà Varese arrestato ammette l’accoltellamento

Scontri Inter-Napoli, ultrà Varese arrestato ammette l’accoltellamento

Scontri Inter-Napoli, ultrà Varese arrestato ammette l’accoltellamento

Gli scontri di Santo Stefano prima dell'incontro di calcio allo stadio San Siro di Milano, Inter-Napoli, sono stati studiati il giorno di Natale, nella casa di Daniele Belardinelli, 39enne ultrà del Varese, moglie, due figli, un lavoro a Contone, in Ticino, morto durante gli scontri con i tifosi.

Nell'ordinanza, emessa dal Gip Salvini, si riporta che Ciccarelli sia stato tra gli organizzatori dei fatti avvenuti prima della partita che è costata alla squadra nerazzurra la chiusura del Meazza per due partite. In manette ieri è finito anche il capo curva interista Nino Ciccarelli, che sarà interrogato lunedì. Ciccarelli, che risultava gia' tra gli oltre 30 indagati per rissa aggravata e omicidio volontario (quest'ultima ipotesi 'tecnica' e' contestata a tutti i presenti agli scontri), e' il capo 'storico' di un altro gruppo della curva interista, i Viking. Fondatore dei "Viking" aveva già scontato 12 anni di carcere per vari reati ed attualmente era sottoposto ad un Daspo di 5 anni. Insieme a lui le porte del carcere si aprono anche per Alessandro Martinoliu, ultrà del Varese, tifoseria gemellata con quella interista. Venne coinvolto anche negli scontri ad Ascoli nei quali morì nel 1988 il tifoso Nazareno Filippini, omicidio per il quale venne arrestato e poi assolto.

Fornero: "Quota 100 è uno slogan, Salvini è 'impossible'"
Chi invece li matura dal primo gennaio 2019 in poi andrà in pensione tre mesi dopo (1° luglio). "Ma certamente no. Per chi non li avrà raggiunti la prima finestra utile per andare in pensione scatta di tre mesi in tre mesi.


Sulla presenza di Nino in via Novara tra i fumogeni, spranghe e coltelli, gli investigatori non hanno alcun dubbio: le immagini acquisite dalla Digos delle telecamere di sorveglianza di uno stabile all'angolo con via Fratelli Zoia lo riprendono alle 20.36 "claudicante e nell'atto di toccarsi il corpo, in particolare la gamba destra, come per tamponare o alleviare il dolore di alcune ferite", si legge nell'ordinanza.

Latest News