Influenza, giovane portiere di calcio muore a 14 anni: sospetta miocardite

Treviso influenza killer Luigi muore a 14 anni. Era una promessa del calcio

Influenza, giovane portiere di calcio muore a 14 anni: sospetta miocardite

Un ragazzo di 14 anni di Trevignano (Tv), Luigi Martignago, è morto ieri sera a causa delle complicanze di un virus influenzale che venerdì lo aveva costretto a letto. Quando il ragazzo, originario di Musano di Trevigiano, ha presentato i primi sintomi della malattia - febbre alta e forte mal di testa - i genitori lo hanno portato immediatamente in ospedale, preoccupati per il suo stato di salute. Ma i medici dell'ospedale di Montebelluna li avevano rassicurati, parlando di una semplice influenza e lo avevano rimandato a casa dopo avere prescritto una cura a base di antipiretici (Tachipirina). Trasportato d'urgenza all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, è morto poche ore dopo. Secondo Secondo le prime analisi dei medici trevigiani, la morte sarebbe sopraggiunto a causa di un infarto provocato da una miocardite di origine virale. Luigi, portiere di calcio del Ponzano, lascia il padre Giacinto e la madre, di origini giapponesi, e la sorellina che frequenta la quinta elementare.

Charlotte non era stata vaccinata e questo è stato il motivo principale che l'ha uccisa.

Milan, Gattuso: "Piatek sembra robocop. Ancelotti inimitabile"
Allan è un giocatore importante ma non stanno assolutamente messi male, ci servirà una grande prestazione per fare punti. Non si può copiare. "San Siro ha sempre applaudito i campioni, credo che il nostro sia un pubblico maturo".


L'incidenza regionale negli ultimi giorni è di 7,38 casi ogni mille residenti, peraltro inferiore a quella nazionale che risulta essere di 9,45 casi ogni mille abitanti. "Ancora un brusco aumento del numero di casi di sindrome influenzale, soprattutto nella fascia di età pediatrica sotto i cinque anni in cui l'incidenza è passata da 16 a 28 casi per mille assistiti nell'ultima settimana". Sul corpo del ragazzo è stata disposta l'autopsia. Tre i casi gravi in Polesine.

Latest News