Microsoft lancia le app di Office 365 sul Mac App Store

Office 365 approda sul Mac App Store con un nuovo look e diverse nuove opzioni.

Apple Mac App Store, Microsoft Office 365 disponibile per la prima volta

Il pacchetto Microsoft Office 365 è compatibile con i dispositivi dotati di OS 10.6.6 e superiore e si potrà godere di tutta la comodità del cloud che ci permetterà di condividere i nostri lavori sui vari dispositivi in modo da averli sempre a portata di mano in ogni situazione, onde evitare spiacevoli inconvenienti. Questo significa che gli utenti non dovranno più utilizzare lo scomodo strumento "AutoUpdate" di Microsoft per aggiornare Office 365 in quanto ci penserà direttamente il Mac App Store a rilevare e ad aggiornare gli applicativi della suite Office 365. La versione di Office 365 per sistemi Apple porta con sé qualche innovazione come il supporto per il tema scuro, per la fotocamera con Continuity per scansionare documenti o scattare foto e visualizzare le immagini, per Touch Bar e Trackpad nel caso dei MacBook Pro. Una novità importante per tutti gli utenti che amano lavorare con il Mac pur utilizzando la suite da ufficio di Microsoft.

"Siamo entusiasti di annunciare che da oggi Office 365 sarà disponibile sul Mac App Store", ha dichiarato Jared Spataro, Corporate Vice President di Microsoft.

Via Caceres, Inzaghi spiega il perché
Chiave tattica. "Dovremo fare una partita con tutte le componenti: testa, cuore e gambe". CR7. " Ronaldo sarà un osservato speciale , è il più forte del mondo insieme a Messi".


Su Amazon e altri siti di e-commerce spesso è possibile trovare Office 365 anche a prezzi più bassi rispetto a quelli proposti ufficialmente da Microsoft. Potete scaricare l'intera suite o le singole app usando i link che trovate qui sotto. Un'esperienza progettata in esclusiva per il Mac. Le impostazioni di abbonamento e di rinnovo sono ovviamente modificabili facendo riferimento all'account App Store. I dipendenti hanno quindi la possibilitàdi contare sugli strumenti Office che preferiscono anche su Mac, iPad e iPhone, sfruttando anche funzioni studiate appositamente per i dispositivi Apple.

Queste app vengono fornite da Microsoft e sono soggette a un'informativa sulla privacy e a termini e condizioni specifici.

Latest News