Skoda Kamiq 2019, il nuovo suv debutta a Ginevra

Skoda Kamiq un nuovo crossover per affiancare Kodiaq e Karoq

Skoda Kamiq 2019, il nuovo suv debutta a Ginevra

La Casa boema lancerà il nuovo modello al Salone di Ginevra. Intanto ne ha rivelato il nome che si andrà ad affiancare a Kodiaq e Karol.

Come curiosità, il nome Kamiq, proveniente dalla lingua Inuktitut delle popolazioni inuit, significa "qualcosa che calza come un guanto in qualsiasi situazione". KAMIQ, che deriva da un termine della lingua Inuit, è già utilizzato da ŠKODA per un modello differente, studiato e commercializzato esclusivamente per il mercato cinese. La presenza della K iniziale e della Q alla fine del nome crea un collegamento diretto con i due SUV già presenti sul mercato, KODIAQ e KAROQ.

Quagliarella: 11 sfide di fila in gol
Per non farsi mancare nulla, al 56esimo della ripresa ha firmato la sua personale doppietta contro i friulani. Fabio Quagliarella eguaglia il record di Gabriel Batistuta andando a segno in 11 giornate consecutive.


L'obiettivo di Skoda è esattamente quello di proporre un city suv compatto e quindi utile ad ogni spostamento in città e in viaggio. La praticità cittadina, dunque, viene interpretata nel linguaggio del suv: posizione di guida rialzata, migliori visibilità sulla strada e accessibilità, altezza da terra superiore per accentuare la versatilità.

La carta d'identità compilata da Skoda fornisce una prima indicazione sulle finalità di progetto e sul suo posizionamento in gamma: "Kamiq sarà il modello di ingresso alla lineup Sport Utility del marchio boemo, e sarà caratterizzato da dimensioni compatte e da un'attitudine naturale al lifestyle". Sviluppato sulla piattaforma modulare trasversale del Gruppo Volkswagen, il nuovo modello riprenderà le numerose soluzioni "Simply Clever" che sono tipiche dei modelli ŠKODA. Un motore benzina 1.5 litri accoppiato a un motore elettrico all'asse posteriore e un sistema 48V.

Latest News