Huawei: smartphone pieghevole con 5G in arrivo a febbraio

Huawei: smartphone pieghevole con 5G in arrivo a febbraio

Huawei: smartphone pieghevole con 5G in arrivo a febbraio

A Pechino Huawei ha lanciato il suo chipset5G Balong 5000 insieme al primo dispositivo 5G commerciale che lo monta a bordo il Huawei 5G CPE Pro.

La compagnia tecnologica asiatica ha sottolineato la sua presenza alla fiera catalana (dal 25 al 28 febbraio) mentre per l'evento di lancio dello smartphone 5G è stato fissato un appuntamento per il 24 febbraio (quindi alle porte del MWC 2019) al CCIB, Centre de Convencions International de Barcelona.

La notizia è stata diffusa direttamente dal CEO di Consumer Business Group dell'azienda, Richard Yu, attraverso l'agenzia di stampa Reuters, che di per se è fonte molto attendibile.

Mara Venier sta male a Domenica In: ecco cosa è successo
Ma è un altro il preferito dalla Venier, anche dal punto di vista fisico: ebbene sì, sempre lui, Matteo Salvini . Ci deve essere una collaborazione da parte di tutta Europa".


Da qualche settimana Huawei si trova bersaglio di un fuoco incrociato: Donald Trump sta infatti accusando il colosso cinese di spionaggio e sta tentando di convincere anche i paesi del vecchio continente ad isolarlo e a smettere di avere rapporti commerciali con lui. LG sostiene che la velocità garantita dalla rete 5G e la potenza di elaborazione fornita dall'ultimo processore di Qualcomm consentiranno agli utenti un'esperienza nettamente superiore, specialmente per gli appassionati di "gaming", che potranno sbizzarrirsi con i giochi ad alta risoluzione.

All'appello dei produttori interessati a lanciare uno smartphone con supporto alle reti 5G entro il 2019 c'è anche LG, che ha già più volte confermato tale intenzione senza rilasciare altri dettagli in merito. "E con il Balong 5000, il CPE Pro di Huawei 5G consente ai consumatori di accedere alle reti in modo più libero e di godere di un'esperienza incredibilmente veloce". Huawei ha mantenuto un maggiore riserbo.

Il vero punto di forza della connessione ad internet in 5G è che, ad esempio, sarà possibile scaricare un film da 1 GB in tre secondi esatti, riuscire a vedere streaming con risoluzione video in 8K. Oltre alle case, Huawei 5G CPE Pro può essere utilizzato anche da piccole e medie imprese per l'accesso a banda larga superveloce.

Latest News