Meningite, grave bimbo di tre anni

Il piccolo, che frequenta una scuola di Spezzano, nel Comune di Fiorano, è stato accompagnato al pronto soccorso di Sassuolo dai genitori nella serata di venerdì 25 gennaio, poi è stato trasferito a Modena dove sono in corso analisi per scoprire l'origine della patologia, "quasi certamente batterica", come precisa l'Azienda Usl.

Nek, Filippo Neviani, si racconta prima di Sanremo 2019
Alla 69^ edizione della canzone italiana si presentano con questo brano, che sarà presentato ufficialmente la prima giornata del festival.


Il bambino frequenta la scuola di Spezzano, nel comune di Fiorano, dove sono state prese delle precauzioni per i bimbi e per il personale scolastico che frequentano l'istituto e che sono stati ovviamente in contatto con il bimbo: in particolare, è stata disposta una terapia a titolo di prevenzione, a base di antibiotici. Analoghe misure vengono proposte anche ad altri contatti stretti a rischio in ambito scolastico ed extrascolastico individuati I campioni prelevati sono al laboratorio per l'individuazione dell'agente eziologico. In attesa degli esami sulla presunta origine meningococcica che arriveranno, è stata avviata la procedura sanitaria prevista del protocollo. Oltre al meningococco vi sono numerosi altri tipi batterio che possono essere responsabili di una meningite batterica, come ad esempio lo pneumococco o l'Haemophilus influenzae b (emofilo o Hi).

Latest News